HomePolitica Italiana

Lavoro: Flp, bene smart working a fragili, superare ingiustizia = AGI0574 3 ECO 0 R01 /

Lavoro: Flp, bene smart working a fragili, superare ingiustizia =  AGI0574 3 ECO 0 R01 /

"Sulla buona strada per superare un'ingiustizia". Lo afferma Marco Carlomagno, segretario generale di FLP, commentando l'intenzione del governo di est

Governo: Necessario uno sforzo eccezionale per realizzare le ambizioni del PNRR. La FLP invita il nuovo governo a impegnarsi per una svolta nelle PA
D.E.F. 2023: nessuna previsione di riforma pensioni per il 2024
Emergenza caldo: a rischio la salute dei lavoratori, e nei settori pubblici, anche il funzionamento degli uffici.

“Sulla buona strada per superare un’ingiustizia”. Lo afferma Marco Carlomagno, segretario generale di FLP, commentando l’intenzione del governo di estendere fino a fine anno la proroga allo smart working per i lavoratori fragili.
Una decisione attesa che finalmente supererebbe il rischio – prosegue – di negare al personale affetto da patologie gravi, in contrasto con le stesse raccomandazioni del Ministero della Salute, la necessaria tutela, in una fase in cui resta comunque
alta l’attenzione e la vigilanza sanitaria per la comparsa di nuove varianti Covid”.
Secondo Carlomagno quella della proroga è una scelta che “confermerebbe l’esperienza di questi anni che ha dimostrato che
il lavoro agile non e stato in alcun modo un fattore di rallentamento delle attività svolte dalle Amministrazioni, ma
anzi ha permesso, nella maggioranza dei casi, di sperimentare positivamente nuovi modelli organizzativi e lavorativi, con benefici su cittadini e imprese. Un azzeramento di tale misura non solo metterebbe a rischio la salute di decine di migliaia di
lavoratori, ma andrebbe invece verso la riproposizione di vecchie concezioni burocratiche e obsolete della PA”.

Fonte: Agi.it

Commenti