Banche d’Italia
Ubi e Banco Bpm: accolta dalla Borsa positivamente la possibile fusione

La Borsa di Milano accoglie positivamente l’ipotesi di una fusione tra Ubi e Banco Bpm. La notizia del possibile “matrimonio finanziario” diventa sempre più insistente, senza dimenticare che il percorso di questa unione è complesso e con diversi ostacoli da superare. Queste manovre piacciono agli investitori perché vedono un assestamento dei conti e spiragli di accordi che possono conferire linfa vitale (economica) al nascente istituto di credito. Due bilanci che si uniscono includono perdite economiche e finanziarie fuori dal controllo… (Continua a leggere)

Il Sud d'Italia è il volano della ripresa economica

Valorizzare il Sud significa favorire la ripresa economica dell’Italia. È questo l’obiettivo del convegno “+ Sud”, organizzato dalla Uilca il 18 settembre 2019 a Palermo. Le priorità di unire la nazione e di sfruttare le potenzialità del Sud diventano necessarie per raggiungere livelli di ripresa economica decisamente interessanti. Soltanto un’economia che riesca a dialogare con tutto il Paese può diventare quella maggiore propulsione alla crescita, in grado di valorizzare imprese e occupazione. L’Italia ha un enorme potenziale da sfruttare ma… (Continua a leggere)

I conti correnti online sono più convenienti

La gestione dei risparmi collocati nelle banche online costa, in media, il 32% in più rispetto a settembre 2018: incidono gli assegni e il canone della carta di credito. Sono stati registrati aumenti anche negli istituti di credito tradizionali, soprattutto per l’internet banking, mentre risparmia chi svolge soltanto le operazioni allo sportello. SosTariffe.it, nel suo ultimo osservatorio, approfondisce l’argomento per capire come sono cambiati i costi di gestione annuali sostenuti dai correntisti italiani rispetto a un anno fa. «Nell’ultimo anno… (Continua a leggere)

Intesa Sanpaolo chief slams EU over Italy’s struggles

Carlo Messina blames ECB and Brussels antitrust authorities for recent financial woes Please use the sharing tools found via the share button at the top or side of articles. Copying articles to share with others is a breach of FT.com T&Cs and Copyright Policy. Email licensing@ft.com to buy additional rights. Subscribers may share up to 10 or 20 articles per month using the gift article service. Carlo Messina, chief executive of Intesa Sanpaolo, said Italy’s biggest domestic lender was in… (Continua a leggere)

ECB extends mandate for Italian bank Carige's administrators to September 30

MILAN  – Banca Carige said on Saturday the European Central Bank had extended until Sept. 30 a mandate to three temporary administrators who have been put in charge of the troubled Italian bank. The bank said the ECB wanted to give the three administrators enough time to complete actions needed for Carige to comply with capital requirements in a sustainable manner. The ECB has also extended the mandate of a three-member supervisory committee, the bank said. Carige was placed under… (Continua a leggere)

Italy’s populists attack central bank and regulator

Strains within coalition as campaigning ramps up ahead of EU elections Please use the sharing tools found via the share button at the top or side of articles. Copying articles to share with others is a breach of FT.com T&Cs and Copyright Policy. Email licensing@ft.com to buy additional rights. Subscribers may share up to 10 or 20 articles per month using the gift article service. Italy’s coalition government is in sharp disagreement over protecting the independence of the Bank of… (Continua a leggere)

Popolare Bari, il nuovo temuto caso Carige. Sarà una fusione a salvarla?

La via di salvezza per Popolare di Bari, altra banca anello debole del sistema finanziario italiano, è una fusione? E’ la domanda che si pongono da tempo in tanti, in un contesto tra l’altro in cui il tema del risiko bancario torna protagonista in Europa. (Occhio tra l’altro alle indiscrezioni che vedono protagonista la stessa UniCredit). E mentre continuano a circolare rumor sui possibili cavalieri che potrebbero salvare le due banche quotate più al centro dei riflettori da inizio anno e non solo (Carige e… (Continua a leggere)

Bankitalia: possibile recessione tecnica, crescita 2019 rivista al ribasso

La crescita del Pil è pari allo 0,6% quest’anno, 0,4 punti in meno rispetto a quanto valutato in precedenza (1%) “In Italia, dopo che la crescita si era interrotta nel terzo trimestre, gli indicatori congiunturali disponibili suggeriscono che l’attività potrebbe essere ancora diminuita nel quarto”. Lo si legge nel bollettino economico della Banca d’Italia. Se si verificasse, una simile possibilità equivarrebbe a una recessione tecnica. Crescita rivista al ribasso: +0,6% La proiezione centrale della crescita del Pil è pari allo… (Continua a leggere)

Italian bank Carige to tap state guarantee for funding

MILAN (Reuters) – Banca Carige (CRGI.MI) is to raise money using a state-backed guarantee which Italy approved on Monday via an emergency decree, marking a significant U-turn by the 5-Star Movement in the country’s ruling coalition. The government stepped in to support Carige after the Genoa-based bank was put under temporary administration by the European Central Bank last week following a failed attempt to raise private capital in December. Carige said on Tuesday it would tap the state guarantee for… (Continua a leggere)

Popolare Bari, Popolare Sondrio e non solo. Che cosa succederà alle banche di credito cooperativo

L’approfondimento di Angelo De Mattia su presente e futuro di Popolare di Sondrio, Popolare di Bari e Bcc (banche di credito cooperativo) Domani il Consiglio di Stato si pronuncerà sui ricorsi presentati contro l’applicazione della legge di riforma delle banche popolari che la Consulta ha comunque ritenuto costituzionalmente legittima. I profili attuativi riguardano, tra gli altri, l’ammissibilità della costituzione di una holding cooperativa in occasione della obbligatoria trasformazione in Spa delle «Popolari» da deliberare entro il prossimo 31 dicembre. CHE COSA… (Continua a leggere)