Europa e economia
La rabbia delle imprese: catastrofe per l’economia. Confesercenti: 30 miliardi in meno di consumi con lo stop fino al 3 maggio

Federalberghi: nel 2020 il tracollo del fatturato supererà il 70%. Federlegno: chiediamo al governo di accelerare la riapertura del made in Italy, le attività dei magazzini e la logistica. Confimi: «Aprire in sicurezza» LUCA FORNOVO PUBBLICATO IL 11 Aprile 2020 – ULTIMA MODIFICA 11 Aprile 2020 11:04 Il mondo delle imprese, che dovrà attendere fino al 3 maggio per riaprire a causa del coronavirus, scende in campo per denunciare «la catastrofe economica» che questa decisione del governo potrebbe provocare. A lanciare l’allarme sono… (Continua a leggere)

Federcasse. Gatti: format unico per la liquidità

Pietro Saccò domenica 12 aprile 2020 Il presidente: «C’è qualche macchinosità in più da risolvere. Le Bcc conoscono le loro comunità. Il dilemma lavoro-ambiente-salute è la sfida del coronavirus La speranza è che nel giro di pochi giorni i miliardi di euro di credito garantiti con il Decreto Liquidità possano arrivare alle aziende. «C’è qualche macchinosità in più del previsto che bisogna risolvere» spiega Sergio Gatti, direttore generale di Federcasse, l’associazione delle 259 Banche di Credito Cooperativo e Casse Rurali che… (Continua a leggere)

L’industria dell’intrattenimento rischia il crack

The Economist, Regno Unito 11 aprile 2020 Le autostrade deserte di Los Angeles fanno pensare a un film catastrofico. Per molti pezzi grossi di Hollywood la situazione non è poi molto diversa. Con una persona su tre in tutto il mondo alle prese con le misure di distanziamento sociale, gli incassi al botteghino del 2020 sono precipitati. La tv si prepara ai tagli alle spese pubblicitarie degli inserzionisti, che devono risparmiare a tutti i costi. Le riprese delle produzioni rimandate al 2021… (Continua a leggere)

Apple, Google Bring Covid-19 Contact-Tracing to 3 Billion People

Bloomberg’s daily technology newsletter is chronicling the impact of Covid-19 on the global tech industry. Sign up here. Apple Inc. and Google unveiled a rare partnership to add technology to their smartphone platforms that will alert users if they have come into contact with a person with Covid-19. People must opt in to the system, but it has the potential to monitor about a third of the world’s population. The technology, known as contact-tracing, is designed to curb the spread of the… (Continua a leggere)

Il Pd: "Un contributo di solidarietà da chi ha redditi più alti". Ma arriva la bocciatura di Cinquestelle e Italia Viva

La proposta del gruppo dem alla Camera: “Dovrà versarlo chi guadagna più di 80mila euro all’anno e andrà alle fasce più povere”. Le opposizioni: “È una Corona-tax” Prelevare ai ricchi per dare ai poveri. I parlamentari del Pd propongono un contributo di solidarietà, da parte delle fasce più agiate, per contrastare la povertà in questo periodo di emergenza Coronavirus. “II cittadini con redditi più elevati di 80.000 euro dovranno versare un contribuito di solidarietà che inciderà sulla parte eccedente tale… (Continua a leggere)

Eurogruppo, l'Olanda non molla. Ma Germania e Francia vogliono l'accordo

Eurogruppo, nulla di fatto sul megabazooka europeo che servirà a superare l’emergenza sanitaria e a rilanciare l’economia europea dopo il lockdown delle attività produttive imposto in quasi tutti i paesi. Ma di qui a domani, Francia e Germania continueranno il loro pressing dell’Olanda, ormai unico ostacolo rimasto, a quanto sembra, sulla strada dell’adozione di un meccanismo che comprende l’utilizzo del Mes, senza però condizioni, se non quella di controllare che i fondi spesi dai singoli stati siano stati davvero utilizzati… (Continua a leggere)

Finanziare l’emergenza e riconvertire l'economia: un aiuto dall'ingegneria finanziaria

Dopo le misure emergenziali delle banche centrali, ora sono i governi a sfoderare piani di espansione fiscale imponenti I dati in pubblicazione relativi al mese di marzo 2020 mostrano un rapido arresto sincronizzato dell’economia globale che sta sfociando in una severa recessione, per quanto si speri che sia limitata a pochi trimestri. Le stime più recenti delle grandi banche di investimento vedono il PIL USA in contrazione di circa il 25% nel secondo trimestre dell’anno, dopo un calo di circa… (Continua a leggere)

In attesa dell'Europa ecco il Piano Bridge per salvare l'economia italiana

La presentazione del Piano Bridge. Conte ha minacciato la Germania e i suoi alleati nordici che senza un accordo “l’Italia farà da sola”. Gli operatori economici che hanno subito l’impatto dell’emergenza devono poter continuare a pagare i propri occupati e mantenere capacità produttiva e quote di mercato. Ne parlano anche altre fonti Si tratterebbe di un piano da circa 100 miliardi di euro per mettere gli Stati in condizione di tutelare i posti di lavoro. Un sostegno ai lavoratori. (Tiscali.it) I sindacati chiedono… (Continua a leggere)

Il caso dei Coronabond, von der Leyen: «Sono slogan. Capisco la Germania». Poi la telefonata di chiarimenti con il premier Conte

a Commissione europea non sta pianificando l’emissione di bond per raccogliere miliardi da destinare all’emergenza del coronavirus. La presidente della Commissione lo ha detto in un’intervista all’agenzia di stampa tedesca Dpa, che lo riferisce: «Ci sono limiti legali molto chiari, non c’è il progetto. Non stiamo lavorando a questo». Von der Leyen dice anche che «il termie corona bond è attualmente uno slogan. Dietro ad essa c’è la questione più grande delle garanzie. E qui le riserve in Germania, ma… (Continua a leggere)

Perché l’Europa si divide sugli aiuti? Italia e Germania, «gruppo dei 9» e Nord, Bce e Draghi: le posizioni

a pandemia del Covid-19 non è soltanto un’emergenza sanitaria ed economica, ma anche uno stress test per l’Unione europea, che rischia di morire se non trova risposte adeguate per sostenere le famiglie e le imprese, soprattutto nei Paesi più colpiti dalla crisi. Il braccio di ferro è tutto politico, perché ancora una volta è una questione di costi e di distribuzione degli oneri. In altre parole: quanto costerà la crisi e chi ne pagherà il conto. Il fallimento del Consiglio straordinario… (Continua a leggere)