Banche per L’impresa
HSBC misses expectations on 2019 pre-tax profit, will cut 35,000 jobs

HSBC on Tuesday reported pre-tax profit that missed analysts’ expectations after the bank took a goodwill impairment relating to its European investment banking and commercial banking businesses. The bank, Europe’s largest by assets, also announced a major overhaul that would see the total number of staff reduced from 235,000 to around 200,000 over the next three years. HSBC recorded a 32.9% fall in pre-tax profit for 2019 to $13.35 billion, much lower than Refinitiv forecast of $19.83 billion. In a statement… (Continua a leggere)

Can the world kick its oil habit?

Please use the sharing tools found via the share button at the top or side of articles. Copying articles to share with others is a breach of FT.com T&Cs and Copyright Policy. Email licensing@ft.com to buy additional rights. Subscribers may share up to 10 or 20 articles per month using the gift article service. More information can be found here. https://www.ft.com/content/dddb57ec-4d2d-11ea-95a0-43d18ec715f5 A 45-minute helicopter ride over aquamarine waters, 240km west of Abu Dhabi, brings you to the Ruwais refinery. Perched… (Continua a leggere)

Ora anche la Bce pensa alla sua Criptovaluta

Il dollaro trema: insidiato da Pechino, con la People’s Bank of China”, ora vede la minaccia di Lagarde e 5 banche centrali. «In 6 forse trovano la determinazione per lanciare il guanto della sfida’. Con queste parole un ex collaboratore del Presidente Mario Draghi ci illustra il significato politico, anzi geopolitico, di quello che si sta preparando nell’economia globale e che, se farà passi avanti effettivi, cambierà drasticamente assetti e storie consolidate del capitalismo occidentale e globale.La faccenda riguarda le… (Continua a leggere)

Mobile banking usato molto dai giovani

MILANO – Gli utenti di mobile banking appartengono soprattutto alla fascia di età 18-34 anni. La quota rosa è del 43%. E’ quanto emerge dallo studio Abi Lab-Doxa, contenuto nel Rapporto annuale sul Mobile Banking, realizzato dal Consorzio Abi Lab in collaborazione con la School of Management del Politecnico di Milano. Il 43% dei clienti mobile ha conseguito un diploma di scuola superiore e il 23% una laurea. Tutti hanno uno smartphone, il 92% un Pc portatile, circa l’83% un… (Continua a leggere)

Popolare Bari, Popolare Sondrio e non solo. Che cosa succederà alle banche di credito cooperativo

L’approfondimento di Angelo De Mattia su presente e futuro di Popolare di Sondrio, Popolare di Bari e Bcc (banche di credito cooperativo) Domani il Consiglio di Stato si pronuncerà sui ricorsi presentati contro l’applicazione della legge di riforma delle banche popolari che la Consulta ha comunque ritenuto costituzionalmente legittima. I profili attuativi riguardano, tra gli altri, l’ammissibilità della costituzione di una holding cooperativa in occasione della obbligatoria trasformazione in Spa delle «Popolari» da deliberare entro il prossimo 31 dicembre. CHE COSA… (Continua a leggere)

Open Banking e sfide di compliance

L’Open Banking non è solo uno spostamento di potere tra banca e cliente. Ma impone cambiamenti culturali e tecnologici importanti all’interno della banca. Ecco quanto emerge in un white paper pubblicato da TIBCO. L’Open Banking tra PSD2 e GDPR Con la PSD2 e la GDPR il mercato bancario è stato aperto a nuovi player e, al contempo, si è creata una sorta di contratto di fiducia tra banca e cliente per quanto riguarda la gestione dei dati. Da un lato,… (Continua a leggere)

Banca IFIS: arriva Giulia, il chatbot di rendimax assicurazioni

La piattaforma assicurativa e-commerce lanciata a luglio da Banca IFIS in collaborazione con Yolo, presenta il nuovo software di intelligenza artificiale, un’assistente virtuale in grado di rispondere alle domande e guidare l’utente verso ricerche e soluzioni, online 24 ore su 24 per non lasciare mai solo il cliente.  Si chiama Giulia il nuovo chatbot di rendimax assicurazioni, la piattaforma assicurativa e-commerce lanciata a luglio da Banca IFIS in collaborazione con Yolo, partner strategico e tecnologico: da oggi Giulia è online… (Continua a leggere)

How parliament can reform its ailing public sector banks

India needs a strategy to get the government out of banking. Non-performing loans among state-owned banks — a legacy of India’s socialist past which account for nearly 70 percent of deposits — have crossed 5 percent of GDP. The central bank has restricted lending at 11 of them and forced one, IDBI Bank Ltd., to sell itself to the government-owned Life Insurance Corporation of India. State banks have repeatedly been a burden on the exchequer and will almost certainly continue… (Continua a leggere)

Banche di credito cooperativo, come migliorare la riforma che nessuno vuole

Ma chi vuole davvero questa riforma? Ritorniamo sul tema della ristrutturazione del credito cooperativo in Italia stabilito dalla legge n°49 dell’8 aprile 2016 per sollecitare una riflessione. Perché da più parti dentro il movimento cooperativo e tra gli attori in scena si levano voci che chiedono di congelare l’entrata in vigore della legge per una revisione sostanziale. Innanzitutto i tanti Direttori e Presidenti di Bcc per i quali il riesame della legge non significherebbe tornare indietro ma sarebbe un tentativo… (Continua a leggere)

Fca. Elkann: "Valutiamo le soluzioni per trovare un nuovo ad"

Il presidente di Fca John Elkann, all’assemblea degli azionisti, ha affermato che Fiat Chrysler sta cercando di individuare il successore di Sergio Marchionne come nuovo amministratore delegato, in un contesto difficile per tutte le aziende. Elkann ha sottolineato che “Come cda con Marchionne si stanno valutando le soluzioni e arriveremo a una decisione per fare in modo che l’anno prossimo ci sia la migliore successione possibile, essendo consapevoli delle difficoltà del momento per qualsiasi organizzazione e in particolare per Fca”.