Nuovi Parametri Bancari
Banche: Bankitalia, a giugno prestiti +2,3% su anno, a famiglie +1,6%

Crescono i prestiti; a giugno i tassi di interesse sui prestiti erogati nel mese alle famiglie per l’acquisto di abitazioni si sono collocati all’1,61% A giugno i prestiti al settore privato, corretti per tener conto delle cartolarizzazioni e degli altri crediti ceduti e cancellati dai bilanci bancari, sono cresciuti del 2,3% sui dodici mesi (1,5% a maggio). I prestiti alle famiglie sono aumentati dell’1,6% sui dodici mesi (1,2% a maggio) mentre quelli alle società non finanziarie sono aumentati del 3,7%… (Continua a leggere)

Si consolida utilizzo del digital banking, nel 2019 clienti +37%

ROMA (ITALPRESS) – Si consolida l’utilizzo dei canali digitali: per le banche intervistate i clienti attivi su mobile sono cresciuti del 37% nel 2019. A trainare il trend i clienti che accedono al mobile banking da smartphone con app dedicata. In crescita del 56% anche il volume totale di operazioni dispositive su mobile banking: tra queste, bonifici e giroconti +75%. In termini di volumi le operazioni dispositive da Pc, rimangono superiori del 25% rispetto al mobile, ossia alle operazioni dispositive… (Continua a leggere)

Dimensione e tendenze del mercato di aperto Banking entro il 2020 con analisi degli attori globali, nuove sfide e opportunità previste fino al 2026

Il mercato globale aperto Banking offre una panoramica elaborata del mercato rispetto agli importanti driver che influenzano il grafico delle entrate di questo settore commerciale. Le attuali tendenze del mercato aperto Banking in congiunzione con il panorama geografico, l’ambito della domanda, la scala di remunerazione e il grafico di crescita di questo verticale sono stati inclusi in questo rapporto. Ottieni una copia di esempio del rapporto all’indirizzo – www.industryresearch.co/enquiry/request-sample/14686622 I principali attori coinvolti nel mercato globale aperto Banking sono: –… (Continua a leggere)

DECRETO AGOSTO/ Forte: gli aiuti in ritardo mettono a rischio banche e debito

Gli interventi che si vogliono introdurre con il Decreto agosto rischiano di essere tardivi o di avere effetti collaterali importanti Il Governo continua a lavorare alla messa a punto del Decreto agosto per il quale ha già ottenuto lo scostamento di bilancio da 25 miliardi di euro la scorsa settimana. È probabile che il Consiglio dei ministri lo approvi già domani, ma non è da escludere un rinvio alla luce delle ultime limature necessarie agli interventi che si intendono adottare…. (Continua a leggere)

Open Banking e sfide di compliance

L’Open Banking non è solo uno spostamento di potere tra banca e cliente. Ma impone cambiamenti culturali e tecnologici importanti all’interno della banca. Ecco quanto emerge in un white paper pubblicato da TIBCO. L’Open Banking tra PSD2 e GDPR Con la PSD2 e la GDPR il mercato bancario è stato aperto a nuovi player e, al contempo, si è creata una sorta di contratto di fiducia tra banca e cliente per quanto riguarda la gestione dei dati. Da un lato,… (Continua a leggere)

Major German lender targets Ireland with new mortgage model

Home loans and SME credit part of bank’s €200m Irish expansion plan. A major German community-oriented bank that wants to bring its model to Ireland believes it could play a role in solving the housing crisis. Sparkasse, the biggest bank in Germany, wants to create an alternative to the major commercial banks, particularly in regional towns. The European Investment Bank has indicated support for the €200m project, said Sparkasse. That support is conditional on the proposal receiving political backing in… (Continua a leggere)

Finalmente tutta la verità su Carisp. Ora si riparte

Pronto il decreto che prevede l’assunzione integrale degli oneri derivanti dalle necessarie ricapitalizzazioni di Carisp il cui fondo, pari a 200 milioni di euro, era già stato costituito con la legge di assestamento di bilancio. San Marino. Il nodo principale, che frenava fortemente la ripresa del sistema finanziario e che da molti anni non si è affrontato, è stato rimosso. Cassa di Risparmio ha finalmente messo in evidenza, dopo un lungo periodo di opacità, le intere criticità derivanti dal caso… (Continua a leggere)

Foreign businesses to face fewer roadblocks in China

Government will help foreign firms gain access to world’s 2nd-largest economy China will further lower market access thresholds in areas like the banking and securities industry and expand the early negative list for management to attract more foreign investments, the State Council said on Wednesday. A notice on the issue was signed by Premier Li Keqiang and disclosed on Wednesday. It aims to promote steady growth of foreign investment in China’s pursuit of having a more inviting business environment. The… (Continua a leggere)

Bitcoin Split Is Nothing to Fear

Cryptocurrencies are no different from their physical counterparts: Both can withstand a so-called hard fork. Over the last week, the price of Bitcoin crashed from around $2,400 to $1,800 on fears of a so-called hard fork, which is to say the digital currency would effectively split in two due to software upgrades at the end of the month that would create competing marketplaces. Potential and actual forks have roiled cryptocurrency prices regularly since the introduction of Bitcoin in 2009. The… (Continua a leggere)

China and Japan Are Largely Responsible for the Current Success of Cryptocurrency

CHINA AND JAPAN’S CRYPTO CRAZE The age of cryptocurrencies is upon us, and two countries in particular have been instrumental in their stratospheric rise: China and Japan. Cryptocurrencies have become popular in China due to the government’s stringent control of the yuan — a power they occasionally exercise by artificially devaluing the currency for trading purposes. With private wealth in China growing, affluent individuals have found a more stable and accessible alternative to the yuan in cryptocurrencies. Additionally, China has an abundance of cheap… (Continua a leggere)