HomeProblemi sociali

Il valore di noi stessi

Il valore di noi stessi

Il governo Speranza per un futuro senza speranza
Paracetamolo e vigile in attesa: incredibile decreto del Consiglio di Stato
La paura di vivere

Dovremmo imparare ad accettarci per come siamo e non cambiare per gli altri, perché il nostro modo di essere non può essere scambiato con nessun altro e se qualcuno ci impone di modificare noi stessi, sono solo parole che non ci devono ferire, perché ciascuno di noi  è unico per la sua autenticità e ognuno è nato con un scopo, dobbiamo solo capire quale.

A volte è difficile capirlo, perché perdiamo la rotta della nostra vita, che ci conduce verso acque in tempesta e rischia così, a causa del vento di farci affondare, ma noi non dobbiamo essere il vento ma dobbiamo essere la barca che, in tutti modi cerca di combattere e rialzarsi, nonostante il vento burrascoso che viaggia dentro di noi, ricordandoci ogni giorno i nostri peggiori difetti, che contano di più della morte.

Anche se, il male ci opprime non dobbiamo mai trasformarci per qualcun altro, perché noi stessi valiamo di più di qualunque altro essere umano che, pensa di sentirsi superiore o di arrogarsi il diritto di ferire la nostra anima, perché questo non significa volere bene a qualcuno, ma soltanto una dimostrazione di prevaricazione che non conta nulla, perché noi stessi siamo invincibili.

Il nostro obiettivo è sentirci unici con noi stessi, perché ogni vita merita di essere vissuta, non per gli altri ma per noi stessi, perché Dio ci ha fornito di uno scopo dobbiamo soltanto capire quale, dopo potremmo essere forti, come pietre e nessuno potrà calpestarci come se fossimo degli insetti.

A cura di Monica e Tiziana Origgi

 

Commenti