HomeBanche d'Italia

Intesa Sanpaolo: Fideuram Bank Luxemburg acquisisce il 100% della belga CBPQ

Inoltre, Intesa ha venduto ad Amco un portafoglio di Npl da 1,4 miliardi di euro: i crediti derivano da contratti di leasing con sottostante di natura per lo più immobiliare

Intesa Sanpaolo: Fideuram Bank Luxemburg acquisisce il 100% della belga CBPQ

La Doria, Amalfi Holding acquista il 63,13%. Scatta l’obbligo di OPA
Il risiko del riso, Curti compra Flora
Msc non acquisirà Global Ports Holding

Intesa Sanpaolo fa sapere che, dopo il via libera della Bce e delle altre autorità coinvolte, la controllata lussemburghese Fideuram Bank Luxembourg ha concluso l’acquisizione del 100% della banca belga Compagnie de Banque Privée Quilvest (CBPQ).

L’operazione, riporta un comunicato, consentirà alla nuova società di ampliare il proprio supporto ai clienti High Net Worth Individual italiani ed esteri, non solo in Lussemburgo. CBPQ, con circa 140 dipendenti, gestisce circa 8 miliardi di euro di Aum (loans compresi).

L’acquisizione di CBPQ “porterà alla creazione di un hub aggiuntivo all’interno dell’Unione Europea, accanto a Reyl & Cie in Svizzera, dedicato a clienti internazionali ed europei” e consentirà a Fideuram-ISPB “di sviluppare l’attività internazionale di private banking in aree con prospettive di crescita promettenti, in particolare in Lussemburgo e Belgio”, prosegue la nota.

Intesa vende 1,4 miliardi di Npl ad Amco

Il portafoglio oggetto dell’accordo comprende crediti derivanti da contratti di leasing, principalmente verso clientela corporate, con sottostante di natura per lo più immobiliare. Con questa operazione Amco “conferma la volontà di rafforzare la propria presenza nel comparto leasing, supportando le banche originator nei loro processi di derisking con l’obiettivo di instaurare relazioni di lungo periodo”.

Fonte: Firstonline.it

Commenti