HomeCommunication & Hi-Tech

Elisoccorso, dietro le quinte della Training Academy di Leonardo

Elisoccorso, dietro le quinte della Training Academy di Leonardo

Fonte: Leonardo.it Sono oltre diecimila gli interventi del Soccorso Alpino in un anno, la maggior parte dei quali in elicottero. Nella Training Aca

L’intelligenza artificiale di Google ci darà consigli di vita
Arriva la Community di WhatsApp. Che cos’è e come funziona
Industria 4.0: l’ Europa per ora resta al passo

Fonte: Leonardo.it

Sono oltre diecimila gli interventi del Soccorso Alpino in un anno, la maggior parte dei quali in elicottero. Nella Training Academy di Leonardo, situata nello storico stabilimento di Sesto Calende (VA), si addestrano i futuri soccorritori attraverso esperienze simulate.

Simulare per preparare i futuri soccorritori a diversi scenari, normali e imprevedibili. È l’obiettivo della Training Academy di Leonardo a Sesto Calende, nella quale è presente un avanzato ambiente di simulazione che riproduce in un contesto totalmente sicuro e controllato le operazioni di soccorso in elicottero per la formazione di equipaggi.

Le dimostrazioni pratiche che le medical crew affrontano vengono svolte attraverso l’ausilio di dispositivi di realtà virtuale. Tra i molteplici vantaggi legati al loro utilizzo vi sono la sicurezza, il risparmio in termini di costi, la riduzione dell’impatto ambientale e dell’inquinamento acustico. Un’ora di volo virtuale equivale a un’ora reale. Questo si traduce anche nella possibilità di ottenere le certificazioni necessarie per operare.

L’esperienza di addestramento, raccontata da Michele Cucchi, Istruttore di elisoccorso della Leonardo Training Academy e tecnico di elisoccorso per Soccorso Alpino, e Andrea Caglià, Istruttore equipaggio sanitario per Leonardo Training Academy e medico anestesista e rianimatore, mette in luce come gli scenari simulati siano frequenti, in particolare nella stagione estiva, su tutto l’arco alpino e appennini.

Commenti