HomeHabit & Renewable Energies

La causa della siccità: un anno senza inverno

La causa della siccità: un anno senza inverno

Olio vegetale come carburante: il nuovo progetto di Hera per trasformare uno scarto in risorsa
Cos’è l’amido modificato sempre più usato dall’industria alimentare
Mare: 500.000 tonnellate di microplastica per i lavaggi in lavatrice. Uno studio di Electrolux

In questi ultimi giorni si sente parlare spesso della crisi dell’ acqua, perché a causa del caldo e dei cambiamenti climatici ,ci stiamo trovando ad affrontare una situazione di estrema difficoltà.

L’emergenza potrebbe durare per tutta l’ estate, infatti il Po è sceso di 3 metri sotto il livello normale. 

Per questa ragione, molti comuni del Nord Italia sono già ricorsi all’ uso di autobotti e in alcuni comuni è già scattato il razionamento dell’ acqua notturna, per cercare di contrastare l’ emergenza.

Le cause della siccità

Le cause non sono dovute solo al caldo anomalo della stagione primaverile, ma anche all’ inverno del 2021 che è stato tra i più caldi e tra i meno piovosi degli ultimi trent’anni.

E’ stato un anno particolarmente mite, dove si sono registrate scarse precipitazioni, anche a causa dell’ anticiclone delle azzorre che ha investito il nostro Paese questo autunno.

Ora ci troviamo di fronte ad affrontare una siccità idrica che non potrebbe essere salvata neppure se incominciasse a piovere ora, perché non riusciremmo a recuperare la mancanza d’ acqua di un intero anno.

I settori colpiti

L’ emergenza idrica colpirà ancora la nostra economia che risulta già compromessa dalla pandemia e della guerra in Ucraina, colpendo maggiormente il settore  agricolo con rischi che potrebbero prolungarsi per molto tempo e mettendo maggiormente in ginocchio le nostre coltivazioni, che potrebbe portare ad un innalzamento dei prezzi.

Commenti