HomeEuropean Banking News

Renzi, Referendum costituzionale di cruciale importanza per l’Italia

Renzi, Referendum costituzionale di cruciale importanza per l’Italia

Nasce in Italia l’acceleratore per la finanza nel Metaverso. Ecco chi c’è dietro
Italmondo Spa e Transnatur: asse logistico Italia- Spagna
Le connessioni sono la chiave per vincere la partita del PNRR

1789026_-06-10_TLB(Teleborsa) – Occhi puntati sul “referendum costituzionale che non è lo spartiacque sul futuro di un presidente del Consiglio o di un altro, ma è lo spartiacque per capire se il Paese è governabile o no”.  E’ così che il Premier Matteo Renzi  si è espresso al convegno dei giovani di Confindustria. Renzi crede che “la riforma costituzionale sarà decisiva per l’Italia.. E’ un ‘arma contro gli inciuci e le ammucchiate del giorno dopo il voto. Se non passa la riforma è a rischio la governabilità: questa è un’amara e banale verità”, ha aggiunto Renzi che ha poi detto: “bisogna smetterla di remare contro il Paese, tutti dobbiamo fare di più, ma qualcosa finalmente si è messo in moto” .  Sulla Brexit, Renzi ha dichiarato che sarebbe una sciagura per gli inglesi, nel breve periodo  e una turbolenza finanziaria avrebbe problemi anche per noi, ma non sarebbe sciagura nel medio lungo periodo. Renzi ha parlato anche dell’articolo 18. Alla Platea, il Premier ha detto “vi negava di assumere, averlo cambiato ha cambiato l’Italia”.   Il Premier ha affrontato il tema pubblica amministrazione dicendo che questa  o “diventa semplice come il tuo telefonino..Oppure non funziona” e  su “questo fronte siamo solo metà dell’opera”.

Fonte: m.ilmessaggero.it

Commenti