HomeAgriculture, Automotive, Texiles, Fashion & Other

Sulla Luna i cinesi hanno scoperto un nuovo minerale

Sulla Luna i cinesi hanno scoperto un nuovo minerale

Ieri sera la Luna ha incontrato Marte
L’ importanza della luna nella ricerca di pianeta abitabili
La Luna si formò nel giro di alcune ore: lo dimostra una simulazione ad altissima risoluzione

È la Changesite-(Y), che ha la forma di un cristallo trasparente. Il minerale è stato riconosciuto dall’Associazione Mineralogica Internazionale. Ma la Cina forse è più interessata all’elio-3 per la fusione nucleare.

L’elio-3 viene usato nelle macchine di risonanza magnetica e, dopo l’11 settembre 2001, anche nei rivelatori di neutroni ai valichi di confine statunitensi per localizzare i traffici di materiali nucleari.

Sulla Luna si stima che l’elio-3 presente sulla superficie del satellite sia circa 1,1 milioni di tonnellate, per un valore complessivo di circa 1,54 milioni di miliardi di dollari (considerano duna quotazione di circa 140 milioni di dollari per 100 kg).

Al di là della complessità necessaria a organizzare missioni estrattive sulla Luna di elio-3 per ottenere – si stima – circa un grammo per 150 tonnellate di regolite, l’interesse per il nostro satellite è sempre più spostato verso la possibilità di estrarre risorse dalla sua superficie.

Fonte: Dday.it

Commenti