HomePortualità e Marittimo

SpaceLab: quarant’ anni fa il primo lancio

SpaceLab: quarant’ anni fa il primo lancio

A cura di Monica Origgi Il 28 novembre 1983, dunque esattamente quarant' anni fa lo shuttle Columbia decollava, a bordo lo SpaceLab. Rappresent

Ferrovie spagnole: vendono a Msc la maggioranza di Renfe Mercancias
È nata la terza linea container diretta fra Cina ed Europa
Feeder Market: Positive Prospects Moving Forward

A cura di Monica Origgi

Il 28 novembre 1983, dunque esattamente quarant’ anni fa lo shuttle Columbia decollava, a bordo lo SpaceLab. Rappresentava il primo modulo abitabile della storia, per svolgere esperimenti nello spazio, venne realizzato a Torino.

Questa missione Sts-9, era segnata dall’ emozione di vedere alzarsi in volo lo shuttle Columbia. Nella sua stiva SpaceLab. Un modulo pressurizzato e abitale per dimostrare la capacità di riuscire a svolgere e condurre complessi esperimenti scientifici, anche nello Spazio. Un progetto sperimentale che coinvolgeva Nasa ed Esa. 

SpaceLab venne realizzato quasi, interamente a Torino da quella che allora era Aeritalia, mentre oggi ha preso il nome di Thales Alenia Space. Da allora sono passati quarant’ anni.

Ernesto Vallerani, milanese, torinese d’ adozione, ingegnere aerospaziale, classe 1936 è stato uno dei pionieri delle attività spaziali italiane. Certamente, è stato il padre dello SpaceLab, il primo modulo spaziale pressurizzato e abitato, che ha lanciato l’ Europa nello Spazio.

Oggi, Vallerani, ha quarant’ anni esatti con il lancio dal Kennedy Space Center di Cape Canaveral, ricorda il suo “gioiello” con enorme entusiasmo, equipaggiato da astronauti di enorme esperienza.

Divenne, poi l’ inizio della grande esperienza nel campo astronomico dell’ Italia e della sua particolare innovazione ed esperienza che la caratterizzano tutt’oggi.

Commenti