HomePortualità e Marittimo

Portacontainer alimentate a idrogeno, entro il 2025 previsto il lancio

Il progetto coinvolge la società di trasporto intermodale olandese Samskip e l’azienda di robotica marina

Portacontainer alimentate a idrogeno, entro il 2025 previsto il lancio

Scoperto in Antartide un nuovo lago sotto ai ghiacci grande 50 km
Quaise: vuole rivoluzionare il geotermico con la fusione nucleare
Rinnovabili, inaugurato a Taranto il primo parco eolico offshore del Mediterraneo

E’ previsto entro il 2025 il lancio della nuova portacontainer a idrogeno, un progetto che si sta sviluppando grazie a finanziamenti norvegesi e sta coinvolgendo la società di trasporto intermodale olandese Samskip e l’azienda di robotica marina Ocean Infinity.

Chiamato SeaShuttle, il progetto prevede due navi che opererebbero tra l’Oslofjord in Norvegia e Rotterdam nei Paesi Bassi, ciascuna con una capacità di 500 TEU. La partnership Samskip-Ocean Infinity copre sia la costruzione che il funzionamento delle navi che sarebbero alimentate da una cella a combustibile a idrogeno da 3,2 MW. Annunciato nell’aprile 2022, è cresciuto grazie all’ impegno di finanziamento di 15 milioni di dollari da parte di ENOVA. l’impresa statale, che opera sotto il Ministero del clima e dell’ambiente norvegese.

Fonte: Shipmag.it

Commenti