HomePolitica Italiana

Bonus affitto giovani: 2400 euro fino ai 31 anni

Un nuovo bonus affitto per i giovani fino a 31 anni: la bozza Legge di Bilancio 2022 prevede una detrazione fino a 2.400 euro. Vediamo come funziona e i requisiti dell’agevolazione in cantiere.

Bonus affitto giovani: 2400 euro fino ai 31 anni

Il testo della Legge di Bilancio 2022 in bozza offre uno spunto per vedere quali saranno i nuovi bonus del prossimo anno: c’è anche un’agevolazione pe

La radio e la tv guardano al futuro e nuovi record per il Web
Sostenibilità digitale, una ricerca premia i giovani italiani
Inps: si sbloccano 3.400 assunzioni

Il testo della Legge di Bilancio 2022 in bozza offre uno spunto per vedere quali saranno i nuovi bonus del prossimo anno: c’è anche un’agevolazione pensata in particolare per i giovani.

Il bonus funzionerebbe come detrazione fino a 2.400 euro, ma solo in presenza di determinati requisiti, sia d’età che di reddito.

Vediamo cosa dice la bozza della Legge di Bilancio 2022 attualmente in circolazione su come funziona il bonus, ricordandoci però che fino all’approvazione del testo ufficiale le carte sul tavolo potrebbero cambiare più e più volte.

Bonus affitto per i giovani fino a 31 anni in Legge di Bilancio 2022: requisiti

Il Consiglio dei Ministri del 28 ottobre si sta occupando dell’esame del testo della Legge di Bilancio 2022. Per ora è in circolazione una bozza del provvedimento, comprensivo di 185 articoli.

In quanto bozza però è chiaro che il testo è provvisorio. In attesa di quello ufficiale e definitivo, però, si può iniziare a guardare cosa offre la manovra 2022 in termini di bonus e agevolazioni.

Per i giovani fino a 31 anni non compiuti si prospetta l’opportunità di portare in detrazione il costo dell’affitto per i contratti di locazione stipulati sia per l’intera unità immobiliare che per una porzione della stessa, da destinare ad abitazione principale, però la casa non deve essere l’abitazione principale dei genitori.

Due i requisiti per accedere al bonus:

  • l’agevolazione spetta ai giovani di età compresa tra i 20 e i 31 anni (non compiuti);
  • reddito complessivo non superiore a 15.493,71 euro.

Bonus affitto giovani fino a 2.400 euro: come funziona la detrazione?

A descrivere il nuovo bonus è l’articolo 37 della bozza della Legge di Bilancio 2022, che fornisce anche i primi dettagli rispetto al funzionamento dell’agevolazione.

Il bonus verrebbe applicato come detrazione dall’imposta lorda pari al 20% dell’ammontare del canone d’affitto pagato.

C’è un tetto massimo per la detrazione, che la versione in bozza della Legge di Bilancio fissa in 2.400 euro.

Seguiranno aggiornamenti sul nuovo bonus per seguirne l’evoluzione.

Fonte: Money.it

Commenti