HomeMercato finanziario

Banche: Patuelli, correggere regole Ue o rischi credito

Eccessiva rigidità di norme pensate prima della pandemia

Banche: Patuelli, correggere regole Ue o rischi credito

Istat. La crescita del Pil nel 2017 è la più alta da sette anni
L’Agenzia delle Entrate emana il decreto per l’esenzione del Canone Rai
Bce. Constancio: “Sull’Italia prevarrà il buon senso”

“Ci sono delle regole europee che bisogna correggere (sulle banche) per evitare che arrivi una nuova restrizione del credito per applicazione di regole pensate prima della pandemia, quando invece c’è tutto un incoraggiamento da parte della Bce, della Banca d’Italia e delle istituzioni della Repubblica per sostenere le imprese e le famiglie con prestiti anche garantiti”

Lo ha affermato il presidente dell’Abi, Antonio Patuelli, al forum dell’ANSA, riferendosi alla regola in atto del cosiddetto “calendario di deterioramento” e alla “nuova definizione di default” che entrerà in vigore dal prossimo gennaio.

Fonte : www.ansa.it

Commenti