HomeMercato finanziario

Borsa: Milano senza spunti, giù le banche

Chiusura piatta. Acquisti su Amplifon e Diasorin

Borsa: Milano senza spunti, giù le banche

Prestito Personale Unicredit CreditExpress Dynamic
IntesaSanpaolo al 98,8988% di UBI Banca
Ubi Banca, tutti gli uomini e le donne di Messina

MILANO – E’ una seduta priva di spunti quella che chiude la settimana. All’indomani della riunione della Bce, dalla quale non sono emerse novità, Piazza Affari termina senza variazioni, non molto diversamente dagli altri listini europei, poco mossi dall’andamento positivo di Wall Street.
Amplifon (+2,68%), Diasorin (+2,65%) e Snam (+1,91%) sono i titoli migliori nel paniere principale mentre chiudono la fila Saipem (-2,58%) e le banche anche per il permanere dell’incertezza su cosa deciderà la Bce a fine anno sul pagamento dei dividendi dei quali ha sospeso il pagamento. Mediobanca (-2,03%) e Unicredit (-2,02%) fanno peggio di Banco Bpm (-1,92%) e Intesa (-1,22%) quest’ultima al termine del periodo dell’offerta obbligatoria sulle residue azioni di Ubi Banca. Vendite anche su Tim (-1,92%). Fuori dalla cerchia dei big del listino Cattolica (-0,38% a 0,52 euro) non riesce a mantenere i guadagni iniziali segnati sulla scia dei conti e del prossimo arrivo di Generali (-0,93%) nel capitale.

Fonte : www.ansa.it

Commenti