HomeMercati internazionali

ACCORDO BANCHE E CRESCITA USA. SPINGONO LE BORSE IN APERTURA

ACCORDO BANCHE E CRESCITA USA. SPINGONO LE BORSE IN APERTURA

Dopo il forte progresso di venerdì, le borse europee iniziano la settimana all’insegna del rialzo. I dati sul lavoro negli Stati Uniti riaccendono gli

I Paesi poveri sull’orlo di una nuova crisi del debito
Putin apre alle criptovalute come pagamento legittimo
Borsa Italiana Oggi, 29 dicembre 2020: Ftse Mib sopra la parità, focus su Atlantia

310x0_1462958579573.stock_exchange_921606_1920Dopo il forte progresso di venerdì, le borse europee iniziano la settimana all’insegna del rialzo. I dati sul lavoro negli Stati Uniti riaccendono gli ottimismi sulla crescita Usa, mentre nel Vecchio continente si scommette su un accordo per il salvataggio delle banche. Così sulla scia delle piazze asiatiche, Londra e Parigi salgono attorno al mezzo punto percentuale, mentre Francoforte è all’1,40%. A Milano l’indice Ftse Mib cresce dello 0,82%, con Monte Paschi a +6%.   Per quanto riguarda le materie prime l’oro a 1.362 dollari l’oncia scende leggermente dopo aver toccato i massimi da marzo. Ancora un calo per il petrolio che scivola sotto i 45 dollari al barile. Infine sul versante valutario l’euro si conferma stabile sul dollaro 1,1042.

 

fonte Rainews

Commenti