HomeItalian Enterprises

Leonardo vince commessa in Polonia: 32 elicotteri militari per 1,76 miliardi. E il titolo decolla in Borsa

Il contratto è stato vinto dalla controllata polacca di Leonardo, la PZL-Swidnik, che agirà in qualità di prime contractor. A Piazza Affari il titolo guadagna oltre il 4%

Leonardo vince commessa in Polonia: 32 elicotteri militari per 1,76 miliardi. E il titolo decolla in Borsa

Leonardo-sindacati: siglato il protocollo sui prepensionamenti
Leonardo sigla un contratto da oltre 3 mld in Qatar
Ecco la commessa di Fincantieri e Leonardo in ballo per la Colombia

Leonardo, attraverso la sua controllata polacca PZL-Swidnik, ha ottenuto dal Ministero della Difesa della Polonia un contratto del valore lordo di 8,25 miliardi di zloty (circa 1,76 miliardi di euro) per la fornitura di 32 elicotteri multiruolo AW 149. Nel dettaglio contratto comprende pacchetti di servizi logistici, di addestramento e simulazione, mentre le consegne degli elicotteri militari saranno effettuate nel periodo 2023-2029. La notizia spinge il titolo di Leonardo in rialzo del 4,05% a quota 10,07 euro.

La nuova commessa si aggiunge a quella del 30 giugno. La società ungherese Magyar Posta ha firmato un contratto da oltre 26 milioni di euro con il gruppo guidato da Alessandro profumo, per realizzare il principale hub di smistamento pacchi dell’Ungheria. Quest’intesa prevede la fornitura di tecnologie per supportare la crescente rete di distribuzione dell’operatore postale ungherese.

“Siamo orgogliosi di contribuire, attraverso tecnologie moderne nel campo della difesa, ad accrescere la si della Polonia”, ha detto l’ad Profumo, aggiungendo che la firma del contratto “fornisce ulteriore prova del nostro impegno nello sviluppo costante delle capacità elicotteristiche e della supply chain locale, con importanti ritorni per l’industria degli elicotteri in Polonia, considerata strategica”.

Dal 2023 la Polonia spenderà più del 3% del pil per la difesa

Fonte: Firstonline.it

Commenti