HomeInternational Banking News

Eni conferma estensione, capacità produttive scoperta a gas di Cronos, offshore Cipro

Eni conferma estensione, capacità produttive scoperta a gas di Cronos, offshore Cipro

Fonte: www.msn.com Eni ha completato con successo il pozzo Cronos-2, perforato per testare la scoperta di gas denominata Kronos, al largo di Cipro e

È attivo il primo campo fotovoltaico nel deserto cinese, ed è enorme
Attivato in Finlandia il reattore più grande d’Europa, l’Olkiluoto 3: ecco com’è fatto
La blockchain divora energia. Ma una via green c’è

Fonte: www.msn.com

Eni ha completato con successo il pozzo Cronos-2, perforato per testare la scoperta di gas denominata Kronos, al largo di Cipro e il test permette di stimare una capacità del pozzo superiore a 4,2 milioni di metri cubi di gas al giorno in configurazione di produzione.

In una nota, il gruppo petrolifero che ha scoperto questo giacimento di gas nell’agosto del 2022, spiega che la perforazione attuale è servita a confermare l’estensione laterale della scoperta e per valutare le caratteristiche del giacimento.

“Insieme ad un’ampia acquisizione di dati, Cronos-2 è stato sottoposto ad un prolungato test di produzione che ha permesso di dimostrare l’eccellente capacità produttiva della scoperta a gas”, dice la nota.

Cronos-2 è il quarto pozzo perforato da Eni nel Blocco 6, dopo le scoperte di gas di Calypso nel 2018 e di Kronos e Zeus nel 2022.

Eni è presente a Cipro dal 2013. Il blocco 6 è operato da Eni che detiene una quota del 50% con Total Energies come partner.

Commenti