HomeProblemi sociali

Social: realtà vs finzione

Social: realtà vs finzione

TiKToK, i video diventano a pagamento: la novità in arrivo
La realidad imaginaria de la redes
Arriva la Community di WhatsApp. Che cos’è e come funziona

Molto spesso, vediamo foto sui social e sulle pubblicità con immagini di donne perfette, senza alcun imperfezione che sembrano provenire da un altro pianeta, per far passare l’ immagine che bisogna sempre apparire alla perfezione e che il minimo difetto non deve essere mostrato, ma deve essere nascosto.

Però quelle immagini spesso non sappiamo che, si ricorre all’ uso di ritocchi attraverso programmi specifici per la grafica per farle apparire in quel determinato modo, così nessuno può giudicare il loro aspetto.

Se invece, mostriamo la realtà spesso veniamo derisi con commenti aberranti per ogni singolo difetto che mostriamo, ma perché noi abbiamo il coraggio nonostante il tutto non sia facile di mostrare le piccole imperfezioni, che possono rappresentare un ostacolo sia nelle relazioni sociali, sia nel guardarci con queste cicatrici davanti a uno specchio, che mostra la realtà di noi stessi e di quello che veramente rappresentiamo.

I social come, la televisione dovrebbero essere un posto dove, si mostra la veridicità di una donna senza trucchi, ne inganni, perché altrimenti questo sistema alimenta nelle ragazze giovani una visione distorta di sé stesse e alimenta in loro la fame di apparire per forza come, persone perfette, nascondendo qualsiasi tipo di difetto, vergognandoci di ciò che rappresentiamo a differenza di quello che vediamo nella vita dei social.

Questo porta, molte ragazze a sentirsi inferiori e brutte con loro stesse concentrandosi solo sui difetti, piuttosto che sui loro pregi, che ognuno di noi possiede.

A cura di Monica e Tiziana Origgi

Commenti