HomeCommunication & Tecnologies

Linkem e Sirti rafforzano la liason: sistemi di system integration per pmi

Facendo leva sulle proprie competenze e su una presenza capillare su tutto il territorio italiano la società guidata da Laura Cioli supporterà la telco capitanata da Davide Rota nella spinta alla digital transformation delle aziende italiane

Linkem e Sirti rafforzano la liason: sistemi di system integration per pmi

Metaverso: le aziende credono che per il 71% sarà positivo
5G: l’ Italia balza in testa alla classifica
Tiscali- Linkem: nasce il quinto operatore fisso

Servizi di integrazione: è questo il focus su cui si rafforza l’accordo quadro fra Linkem, operatore 5G attivo nel settore della banda ultralarga wireless, e Sirti, hub di innovazione nel campo dello sviluppo delle infrastrutture di rete. Già partner di Linkem per la fornitura di apparati e per i relativi servizi di manutenzione, Sirti supporterà infatti l’operatore anche con i propri servizi di integrazione relativi alle soluzioni tecnologiche dedicate alle Pmi e al mondo business, facendo leva sulle proprie competenze digitali e su una presenza capillare su tutto il territorio italiano.

Il programma di transizione al 5G di Linkem, che ha già realizzato la più estesa rete di accesso wireless proprietaria e la prima rete 5G Fwa stand alone a livello europeo, è finalizzato ad accelerare la digital transformation e migliorare i benefici attesi per cittadini, imprese e pubbliche amministrazioni nel nostro Paese.

Focus sull’evoluzione della rete e del 5G

Linkem è in un momento molto importante della sua storia, in cui le nostre risorse sono concentrate sull’evoluzione della rete e dei servizi al 5G – afferma Davide Rota, amministratore delegato di Linkem -. L’accordo con Sirti si basa sulla fiducia in una importante realtà italiana che vanta una significativo expertise nella costruzione di reti di telecomunicazioni e nella gestione di progetti complessi”.

Siamo particolarmente orgogliosi di continuare a lavorare al fianco di un player innovativo come Linkem, che opera in un settore cruciale per la trasformazione digitale delle imprese italiane e del paese stesso – aggiunge Laura Cioli, amministratrice delegata di Sirti – . Metteremo a fattor comune l’esperienza del nostro team, basato sulla sinergia tra competenze tecnologiche e track-record nel networking”.

Fonte: Corrierecomunicazione.it

Commenti