HomeBanche d'Italia

Unicredit nominata Banca dell’anno 2023 da The Banker

The Banker valuta ogni anno le principali istituzioni finanziarie in base alla loro capacità di generare rendimenti, ottenere un vantaggio strategico e servire i propri mercati

Unicredit nominata Banca dell’anno 2023 da The Banker

Fonte: Firstonline.it Unicredit è stata nominata “Banca dell’anno 2023” a livello globale alla cerimonia annuale dei The Banker’s Awards a Londra.

Fincantieri, chi è il nuovo presidente Claudio Graziano
Enel e le nomine di Flavio Cattaneo: Cammisecra lascia dopo oltre 20 anni. “Siamo stati pionieri coraggiosi”
Zurich Italia: Bruno Scaroni, è il nuovo amministratore delegato

Fonte: Firstonline.it

Unicredit è stata nominata “Banca dell’anno 2023” a livello globale alla cerimonia annuale dei The Banker’s Awards a Londra.

Unicredit banca dell’anno 2023

È la prima volta che Unicredit ottiene il riconoscimento di Banca dell’anno a livello globale da The Banker che ogni anno valuta le principali istituzioni finanziarie del mondo in base alla loro capacità di generare rendimenti, ottenere un vantaggio strategico e servire i propri mercati.
Commentando la straordinaria performance di UniCredit, Joy Macknight, direttrice di The Banker, ha affermato: “UniCredit rappresenta un’impressionante storia di turnaround, registrando un aumento di oltre il 200% dei profitti durante l’intero anno in esame, riducendo la base dei costi e ottenendo i migliori risultati di sempre nel primo trimestre del 2023. È sulla buona strada per realizzare il suo Piano strategico 2022-2024 “UniCredit Unlocked”, facendo anche meglio ad oggi delle sue previsioni. La banca si trova nella seconda fase della sua trasformazione industriale, dopo aver effettuato investimenti significativi nel digitale e nei dati. Oltre a rinnovare la propria architettura IT tramite API e infrastruttura cloud, UniCredit sta investendo nella digitalizzazione di tutti i suoi processi, per migliorare l’esperienza dei dipendenti. I suoi impegni ESG sono all’avanguardia ed in particolare i suoi sforzi per rafforzare l’attenzione sulle questioni sociali. Le sue partnership con Allianz e Azimut illustrano la lungimiranza della banca nel fornire un servizio e un’offerta eccellenti ai clienti”.
Andrea Orcel, amministratore delegato e responsabile Italia di Unicredit, ha dichiarato: “Siamo immensamente orgogliosi di questi risultati, che dimostrano la forza delle nostre tredici banche in Europa e di come sappiano mettere il cliente al centro della nostra attività. Tutto ciò è stato reso possibile dal lavoro di squadra dei nostri colleghi, che sono impegnati a sostenere la nostra strategia e la cultura dell’eccellenza che abbiamo promosso all’interno della banca. Continueremo ad agire per alzare il livello del nostro servizio, a nome dei nostri clienti e delle comunità in cui operiamo, in un percorso volto a trasformarci nella banca per il futuro dell’Europa. 

Commenti