HomeMercato finanziario

La Fed tiene i mercati col fiato sospeso. Le opportunità di trading della settimana

La Fed tiene i mercati col fiato sospeso. Le opportunità di trading della settimana

BofA vede lo spread a 100. L’aumento? Un’occasione per comprare Btp
In 10 anni raddoppia la ricchezza mondiale e l’Asia supera Europa e Usa
Forex, Euro/Yen al test di un’importante resistenza statica

Inizia oggi una delle settimane più importanti dell’anno per i mercati finanziari. Stiamo parlando del tanto atteso rialzo dei tassi di interesse americani da parte della Fed.
Dopo i rinvii annunciati nel corso dei precedenti incontri, gli operatori sono convinti che il taglio del costo del denaro sia ormai certo; gli investitori attendono con ansia la conclusione del vertice di mercoledì ed approfittare delle opportunità di trading che il mercato delle valute potrà offrire.

Mercoledì 14 dicembre

Vendite al dettaglio USA

Nella mattina di mercoledì, prima dell’annuncio della Fed, verranno rilasciati i dati sulle vendite al dettaglio USA. Si prevede un aumento dello 0,3% a novembre, dopo il calo maggiore del previsto dello 0,8% segnato ad ottobre. Il probabile dato positivo è favorito dal periodo degli acquisti natalizi che rappresenta il momento più importante dell’anno per i margini dei profitti.
Se il dato confermerà le previsioni di crescita, il Dollaro USD ne potrà beneficare anche se il pezzo forte della giornata sarà il vertice della Fed del pomeriggio.

Vertice di politica monetaria della Federal Reserve

Come detto in precedenza la Fed terrà l’ultimo vertice dell’anno sulla politica monetaria. Si prevede che la banca decida di alzare i tassi di interesse per la seconda volta nell’ultimo decennio. Una decisione storica che darà ancor più vigore al Dollaro USD. Gli investitori attendono la notizia con grande fermento che se verrà confermato offrirà ottime opportunità di trading sul Dollaro USD.

Giovedì 15 dicembre

Conferenza stampa di Trump

Nella giornata di giovedì il presidente degli Stati Uniti Donald Trump terrà una conferenza stampa a New York che potrebbe dare delle indicazioni sul futuro della politica monetaria.

Indici PMI della zona euro

Non solo America, anche la zona euro avrà dati importanti su cui concentrarsi. Nella giornata di giovedì saranno rilasciate le stime preliminari sull’attività del settore privato.
Le previsioni non sono verso un dato positivo ed è probabile che possano mostrare l’incertezza politica ha colpito la ripresa nel blocco della moneta unica.

Vertice della Banca d’Inghilterra

Nella giornata di giovedì, la BoE terrà un vertice per decidere sul futuro dei tassi d’Inghilterra. Le previsioni indicano che i tassi rimarranno invariati durante il vertice, anche per la vicinanza con il vertice della Fed.

Gli investitori cercheranno indicazioni su questi importanti eventi e anche noi di Dove Investire seguiremo i mercati focalizzandoci su quelli maggiormente coinvolti.

doveinvestire.com

Commenti