HomeMercato finanziario

Ottimismo in borsa. Investitori verso asset più rischiosi

Ottimismo in borsa. Investitori verso asset più rischiosi

Nuova ondata di ottimismo in borsa dopo la chiusura su nuovi massimi storici del Dow Jones, S&P 500 e il Nasdaq. E’ la prima volta dal 1999 ch

La trimestrale di Banca Profilo. Siglato accordo per Banque Profil de Gestion
Titoli assicurativi con uno yield fino a 6,5
Le Borse provano il rimbalzo a Wall Street come in Asia e in Europa

borsa-rialzo

Nuova ondata di ottimismo in borsa dopo la chiusura su nuovi massimi storici del Dow Jones, S&P 500 e il Nasdaq. E’ la prima volta dal 1999 che il Dow Jones, il Nasdaq e lo S&P 500 aggiornano i massimi dopo la chiusura contemporaneamente. Il Dow Jones sale a 18.613,31 punti, il Nasdaq a 5.228,40 punti mentre lo S&P 500 vola a 2.185,30 punti.

Anche i principali listini europei proseguono la corsa al rialzo grazie alle aspettative gonfiate sugli interventi delle Banche centrali.

Una situazione che spinge gli investitori verso gli asset più rischiosi e ne fanno le spese quegli asset considerati rifugio come l’oro che ritorna sotto quota 1.350 dollari l’oncia e l’argento, con la migliore performance dell’anno, che torna sotto ai 20 dollari l’oncia.

Continua l’incertezza per il Petrolio con i prezzi che continuano a “giocare” in un’altalena di sali scendi. L’oro nero nelle ultime ore ha visto aumentare il suo valore fino a 43,68 dollari al barile, che fa pensare ad un proseguimento rialzista anche per i prossimi giorni.

 

fonte DoveInvestire

Commenti