HomeMade in Italy

Eurosets: dalla testa al cuore, una crescita costante a 360 gradi

Eurosets: dalla testa al cuore, una crescita costante a 360 gradi

Italia: “star” del digital innovation
Nel 2021 i risparmiatori cercano sicurezza e liquidità che cresce di 110 miliardi sui conti correnti
Ecco come Leonardo e Fincantieri si fidanzeranno

IMG_9748

Eurosets conferma il suo sviluppo sulla scia di un fatturato che registra aumenti annui intorno al 13%, investimenti costanti in Ricerca&Sviluppo, assunzioni, quote rosa e brevetti in crescita. Tra i principali leader internazionali nella produzione di dispositivi per l’autotrasfusione, la cardiochirurgia e l’ortopedia e di dispositivi per il supporto cardiopolmonare, il gruppo d’eccellenza ha inaugurato la nuova sede a Medolla, in provincia di Modena, sotto il segno della sostenibilità ambientale, dell’efficienza energetica e della condivisione.

Si tratta infatti di una costruzione ecosostenibile di Classe A, oltre 12.000 mq sviluppati su un’area complessiva di 31.000 mq, basata sul risparmio energetico e su un approccio green che tiene conto, oltre che di criteri antisismici, di un sistema di illuminazione 100% Led, di pareti ad alto isolamento termico, di gruppo frigoriferi ad inverter, di un sistema per la raccolta differenziata al 100% e dell’installazione di pannelli fotovoltaici.

L’evento, oltre a porsi quale momento importante di aggregazione e condivisione, ha voluto confermare la leadership di un’azienda che è stata duramente provata dalle catastrofi ambientali che hanno caratterizzato l’Emilia nel 2012 e nel 2014 e che, nonostante tutto, “ha saputo rialzarsi e continuare la sua fondamentale produzione, con un fatturato in costante crescita del 13% annuo, ribadito anche negli ultimi 4 anni”, si legge in una nota del gruppo.

Dati alla mano, Eurosets, con un turnover 2015 di circa 28 milioni di euro, pari a quasi +15% sull’anno precedente, vanta il deposito di 25 brevetti, di cui 6 relativi agli ultimi 2 anni, e un aumento di assunzioni che a oggi registra 129 persone equamente divise tra impiegati e operai, con il 67% di quote rosa e una età media di 40 anni: “sono loro, insieme all’apparato direttivo, il motore di un’azienda che non ha mai smesso di evolversi e di ribadire la sua forza, professionale e umana”, si sottolinea ancora nel testo.

L’azienda dal 1998 appartiene a GVM Care & Research, gruppo italiano che da oltre 40 anni opera in sanità, ricerca&formazione, industria biomedicale, benessere termale e servizi alle imprese. Guidato da Ettore Sansavini, che ne è anche fondatore, presidente e ad, GVM Care & Research ha il suo core business nella rete integrata di Ospedali di Alta Specialità, Polispecialistici e Day Surgery con Poliambulatorio privato: un network di strutture e competenze professionali presente in numerose regioni italiane ed estere.

Eurosets è ubicata nel comprensorio biomedicale per eccellenza, nel comune di Mirandola (MO), dove rappresenta essa stessa un’eccellenza italiana nel mondo. Il recente investimento per la nuova fabbrica di circa 13 milioni di euro, i contributi finanziari della Regione Emilia Romagna e i bandi vinti a sostegno dell’innovazione tecnologica, rappresentano un forte messaggio della politica aziendale di Eurosets che fa della Ricerca&Sviluppo un cardine del proprio successo, dedicando ogni anno al settore circa il 10-12% del fatturato a sostegno delle attività necessarie al continuo upgrading.

fonte adnkronos

Commenti