HomeEuropa e economia

Banche. Ministro Padoan “nessuna crisi sistemica nè fonte di vulnerabilità. Mps? cessione di 27,7 mld di sofferenze ad Altlante”

Banche. Ministro Padoan “nessuna crisi sistemica nè fonte di vulnerabilità. Mps? cessione di 27,7 mld di sofferenze ad Altlante”

L’Agenzia delle Entrate emana il decreto per l’esenzione del Canone Rai
FMI: in Europa cresce il rischio di imprese fallite
Confcommercio lancia il Pil mensile

images (2)

“Il sistema bancario italiano non è in una situazione di crisi sistemica né fonte di vulnerabilità per altri sistemi bancari”. Così il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan nell’informativa urgente alla Camera sul sistema bancario e su Mps.

“I risultati degli stress test hanno dimostrato che la dotazione patrimoniale delle banche italiane avrebbe una buona capacità di resistenza anche qualora si verificasse il grave stress ipotizzato nel corso della prova, con una sola eccezione”, ha aggiunto Padoan. “Alla luce della severità della prova, della lunga e pesante fase recessiva attraversata dall’economia italiana e delle ripetute tensioni cui gli intermediari finanziari sono stati sottoposti negli ultimi anni si tratta di un risultato che conferma la resilienza del sistema italiano”, afferma

Il piano per Mps “prevede la cessione di sofferenze per 27,7 miliardi di euro al Fondo Atlante al fine di pulire completamente la banca da ogni rischio legato ai crediti deteriorati”. Così il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoannell’informativa urgente sulle banche alla Camera.  “A questa operazione potrà contribuire la garanzia dello Stato sulla tranche senior emessa nella successiva operazione di cartolarizzazione. La garanzia sarà concessa a titolo oneroso e comunque a condizione che i titoli ottengano un rating adeguato”, aggiunge.

Tribuna Politica web

Commenti