HomeConstruction & Restructuring

Sicurezza sul lavoro: arrivano fondi per formare i dipendenti

Sicurezza sul lavoro: arrivano fondi per formare i dipendenti

A cura di Monica Origgi Sono in arrivo oltre 2, 7 milioni di euro per rafforzare e garantire una maggiore sicurezza sul posto di lavoro . E' questa

Pnrr: dall’ Ue ok preliminare alla prima rata di aiuti da 21 miliardi all’ Italia
China to grant multinationals greater freedom in managing cross-border funds
Riforma delle pensioni nel segno della Fornero ma con 60 anni di età, ecco chi potrà andarci subito

A cura di Monica Origgi

Sono in arrivo oltre 2, 7 milioni di euro per rafforzare e garantire una maggiore sicurezza sul posto di lavoro . E’ questa la somma messa a disposizione da due bandi regionali della Toscana, per sostenere progetti di formazione aggiuntiva, oltre a quelle obbligatorie previste per legge a carico dei datori di lavori dell’ ex decreto legislativo 81/2008 con ulteriori modifiche e implementazioni. 

Il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani, osserva lo stanziamento di questi fondi, come un ulteriore modo, per poter lavorare più sicuri. Questa, si tratta di un importante scelta politica, che va al benessere dei lavoratori, con importanti misure di sorveglianza e di controllo.

Il primo bando viene stanziato dalla Regione Toscana, attraverso la nuova programmazione del Fondo Sociale Europeo+ 2021 -2027, si tratta di 2 milioni di euro destinati alle imprese per progetti di formazione per lavoratori e lavoratrici che operano in settori a medio e alto rischio.

Il secondo bando invece, di 720 mila e 86 euro deriva da un’ accordo di collaborazione siglato tra Inail e Conferenza delle Regioni e Province autonome, la cui Regione Toscana ha aderito, fin da subito. Questo bando permetterà di finanziare progetti che tengono conto di un “catalogo formativo” definito nell’ Accordo di Collaborazione ed è a “sportello”: le domande verranno finanziate, secondo l’ ordine cronologico di presentazione, salvo esaurimento posti.

Un duplice lavoro che permetterà di salvaguardare la salute e il benessere dei lavoratori nei luoghi di lavoro, attraverso la formazione per garantire e instillare la consapevolezza della sicurezza sul lavoro e dei suoi rischi che possono accadere e sui comportamenti vigenti da adottare, dai dispositivi di sicurezza, alla normativa vigente. La prevenzione, è assolutamente fondamentale.

Commenti