HomeConstruction & Restructuring

Riscaldamento globale: USA versano 500 milioni di dollari al Green Climate Fund

Riscaldamento globale: USA versano 500 milioni di dollari al Green Climate Fund

Norwegian Cruise Line inaugura la nuova classe con la Norwegian Prima
La mossa decisiva per il mutuo. Ecco cosa fare con la tua banca
Building Morocco’s resilience to natural and climate-related disasters: World Bank additional financing to protect against risks

A tre giorni dall’insediamento di Trump alla Casa Bianca, arriva la notizia che gli USA hanno versato 500 milioni di dollari al fondo Onu per lo sviluppo dell’energia pulita.

Con la ratifica dell’Accordo di Parigi da parte di Obama, gli USA si sono impegnati a versare in quattro anni ben 3 miliardi di dollari al Green Climate Fund, il fondo dell’Onu dedicato ad aiutare i paesi meno ricchi a sviluppare energia pulita e contrastare il riscaldamento globale. Si prospetta quindi una sfida sui temi ambientali tra il presidente uscente, Obama, e quello che sta per insediarsi, Trump, che più volte durante la sua campagna elettorale ha fatto proclami contro gli impegni presi dagli USA in favore dei cambiamenti climatici.
La nota stampa diffusa dal Dipartimento di Stato porta la firma di John Kirby, portavoce e assisstente del Segretario di Stato: “Più di 180 paesi hanno tracciato dei piani per tagliare le emissioni; molti di loro stanno attuando importanti politiche e riforme normative per promuovere gli investimenti del settore privato nelle tecnologie di efficienza energetica e basse emissioni. Il sostegno al Gcf continua, così come proseguono gli aiuti del governo Usa rivolti da questa amministrazione e da quelle precedenti verso programmi per il cambiamento climatico attraverso fondi multilaterali”.
L’annuncio arriva a soli tre giorni dall’insediamento di Trump che più volte in campagna elettorale ha promesso di annullare i futuri pagamenti al fondo dell’Onu per il riscaldamento globale e di utilizzare quei fondi in favore di progetti di portata nazionale. Vedremo quali saranno le sue prime azioni in campo ambientale da Presidente degli USA.
aternativasostenibile.it

Commenti