HomeBanche per L'impresa

Revolut Pro: banking online per professionisti e autonomi

Revolut lancia un nuovo conto per la gestione di entrate e pagamenti di liberi professionisti, gig worker e lavoratori autonomi.

Revolut Pro: banking online per professionisti e autonomi

Banche italiane , soldi al sicuro, più che all estero . Grazie a Banca d’Italia Garante da sempre
Intesa Sanpaolo lancia un bond perpetuo che rende il 6,3%: richieste per oltre 3 miliardi
La libertà di pagare a rate: così il BNPL piace alla generazione Z

Revolut lancia un nuovo conto per professionisti e autonomi. Con Revolut Pro i lavoratori con partita iva hanno a disposizione un conto bancario aziendale gratuito all’interno dell’app retail di Revolut, attraverso il quale possono gestire le entrate, i pagamenti e le spese gestendo i fondi aziendali in modo più semplice, efficiente e conveniente.

Disponibile in 10 paesi europei, Revolut Pro offre una carta di debito, cashback dell’1% e consente l’accettazione di pagamenti multivaluta utilizzando codici QR, link di pagamento e modelli di fattura.

La super-app finanziaria globale con oltre 20 milioni di clienti amplia così la sua offerta rivolgendosi anche ai professionisti. Vediamo di seguito tutti i dettagli e come funziona.

Revolut Pro per le partite iva

Revolut Pro è il nuovo conto ideato per chi lavora in un mondo del lavoro in continuo cambiamento e che richiede molta più flessibilità. Solo in Italia sono oltre 5 milioni i lavoratori autonomi con partita iva con esigenze più sofisticate rispetto ai classici conti bancari retail, ma che al tempo stesso non possono permettersi o non hanno bisogno della complessità di un conto aziendale completo.

Revolut Pro ha raccolto queste richieste offrendo un account gratuito senza canoni mensili e senza requisiti di deposito o saldo.
L’account può essere creato in meno di due minuti all’interno dell’app di Revolut e offre una carta di debito con cashback dell’1%. Consente inoltre agli utenti di inviare in modo rapido e sicuro bonifici o pagamenti istantanei a banche esterne e altri conti Revolut. Con Revolut Pro, i clienti possono gestire i propri fondi aziendali senza aver bisogno di un conto aziendale a tutti gli effetti.

Pagamenti digitali con Revolut Pro

Revolut Pro consente pagamenti multivaluta con una carta fisica e virtuale, Google Pay e Apple Pay, oltre ai trasferimenti di denaro.

Vista la sempre maggiore diffusione tra le aziende e i consumatori di sistemi di pagamento digitali in sostituzione dei contanti, Revolut Pro ha introdotto la possibilità per i professionisti indipendenti di accettare istantaneamente pagamenti online con codici QR e link di pagamento oltre a generare fatture e monitorare i pagamenti.

Secondo Maria Marti Garcia, Product Owner Revolut Pro, “l’aumento esplosivo di gig worker, artisti, blogger e simili, insieme a professioni autonome più tradizionali, tra cui insegnanti privati, fornitori di servizi e altro, ha generato ulteriore domanda da parte di coloro che lavorano sui propri progetti, di gestire entrate e spese”.

Grazie a Revolut Pro gli imprenditori possono assumere un maggiore controllo sulle proprie finanze: con l’account Revolut Business è inoltre possibile avere funzionalità aggiuntive per le aziende, tra cui la gestione del team, bulk payments, integrazioni API e connessioni con app aziendali e di contabilità.

Fonte: Money.it

Commenti