HomeBanche d'Italia

Eurizon (Intesa Sanpaolo) e Ersel acquisiscono il 90% di Tecnofer⁸

L’operazione comporta l’acquisizione della maggioranza di Tecnofer tramite i Fondi Eurizon ITEᴙ (circa 54%) e il Fondo Equiter (circa 36%), con il controllo congiunto attraverso una joint venture. Executive S.p.A. manterrà una partecipazione di circa il 10% nell’azienda. Closing entro fine anno

Eurizon (Intesa Sanpaolo) e Ersel acquisiscono il 90% di Tecnofer⁸

Fonte: Firstonline.it Eurizon, società di gestione patrimoniale del Gruppo Intesa Sanpaolo specializzata nella gestione di prodotti e servizi per c

Gestire dati personali e non in azienda
De Cecco: investe sui dipendenti bonus e welfare
Controllare le emissioni in azienda con l’ intelligenza artificiale

Fonte: Firstonline.it

Eurizon, società di gestione patrimoniale del Gruppo Intesa Sanpaolo specializzata nella gestione di prodotti e servizi per clienti retail e istituzionali, ed Ersel Asset Management SGR (“Ersel”), specialista nel wealth management, hanno sottoscritto un contratto per quota di maggioranza pari al 90% di Tecnofer S.p.A., un’azienda italiana specializzata nei servizi di manutenzione per infrastrutture ferroviarie e metropolitane.

L’operazione comporta l’acquisizione della maggioranza di Tecnofer tramite i Fondi Eurizon ITEᴙ (circa 54%) e il Fondo Equiter (circa 36%), con il controllo congiunto attraverso una joint venture. Executive S.p.A. manterrà una partecipazione di circa il 10% nell’azienda.
Carlo Ascari, co-fondatore di Tecnofer insieme al fratello, continuerà a ricoprire il ruolo di Amministratore Delegato.

Eurizon entra nel settore delle manutenzioni ferroviarie

L’operazione prevede il closing da parte di Eurizon e Ersel nel corso del 2023, subordinata al rispetto delle condizioni comuni di mercato e all’approvazione da parte delle autorità competenti.

Eurizon partecipa all’operazione tramite i fondi infrastrutturali chiusi “Eurizon ITEᴙ”
(Eurizon ITEᴙ ed Eurizon ITEᴙ ELTIF2).

Ersel partecipa all’operazione tramite il Fondo Equiter Infrastructure II by Ersel (il “FondoEquiter”).

L’acquisizione della maggioranza di Tecnofer da parte dei Fondi Eurizon ITEᴙ segna il loro ingresso nel settore delle manutenzioni ferroviarie, in linea con la loro strategia di asset allocation. Questo investimento rappresenta la quinta acquisizione dei Fondi Eurizon ITEᴙ, arricchendo e diversificando ulteriormente il loro portafoglio.

Per il Fondo Equiter, l’investimento in Tecnofer costituisce la sesta transazione e rappresenta la prima nel settore dei trasporti, apportando una significativa diversificazione al portafoglio già investito nei settori dell’energia e delle infrastrutture sociali.

Cosa fa Tecnofer

Tecnofer è stata fondata nel 1989 con l’obiettivo di fornire servizi di manutenzione di alta qualità per le infrastrutture ferroviarie. L’azienda ha acquisito una notevole expertise e dispone di una flotta di mezzi specializzati, compresi treni tecnologicamente avanzati. I servizi offerti da Tecnofer sono essenziali per garantire il corretto funzionamento e la sicurezza delle infrastrutture, oltre a contribuire alla riduzione dell’inquinamento associato ad esse.

La società è oggi interamente detenuta da Executive S.p.A., holding facente capo ai fratelli Marco e Carlo Ascari, rispettivamente Presidente e Amministratore Delegato di Tecnofer.

Commenti