HomeAgriculture, Automotive, Texiles, Fashion & Other

“Seguire i soldi”

“Seguire i soldi”

Giovanni Falcone e con Lui Paolo Borsellino affermava che per combattere la mafia era necessario "seguire i soldi" ed è il "vero" motivo per cui furon

Cambiare le cose senza prendere potere
Socialist system lays foundation for democracy in China: Italian economist
Il disordine internazionale dopo l’Afghanistan e le cause della vittoria talebana

Giovanni Falcone e con Lui Paolo Borsellino affermava che per combattere la mafia era necessario “seguire i soldi” ed è il “vero” motivo per cui furono uccisi dove la mafia fu comprimaria giusto recente sentenza del Tribunale di Caltanissetta…..Stesso criterio per la vicenda Mattei ucciso perché andava a “toccare” gli interessi economici “forti” grazie al tradimento dei “nostri”. Stesso criterio deve o dovrebbe essere adottato nella corretta interpretazione delle guerre. Neanche I più fantasiosi fanciulli delle scuole materne possono pensare o non pensare che dietro la “farsa” del tentato colpo di Stato in Russia ci possa essere il Kgb/Fsb a cui a seguire la dichiarazione cinese di pieno sostegno a Mosca. Nella sintesi, elemento ignoto ai consueti analisti del nulla oggi copiosi in dichiarazioni pubbliche, con una guerra in Ucraina, dove i personaggi scomodi stanno per essere “eliminati ” vi è il consolidamento dei Paesi Brics, la continua presenza russa e cinese in Africa ed a breve in Sud America, con il contrasto a livello finanziario internazionale tra yuan e dollaro. Chi si chiede come si evolveranno le relazioni con l’Arabia Saudita ed I Paesi del Golfo verso cui di recente l’ Unione Europea ha inviato un personaggio che a stento conosce l’ asse mediano partenopeo? Sono semplici quasi ovvie considerazioni professionali. Inutile attendersi altro da un Paese già ampiamente sotto l’ ombrellone

a cura di Savino di Scanno

Commenti