HomeItalian Enterprises

Fs- Tim: accordo connessione veloce 4G sulla tratta Milano- Bologna

Il progetto prevede il potenziamento della copertura in tutte le gallerie lungo la linea AV Torino-Napoli e da Bologna a Venezia entro il 2023

Fs- Tim: accordo connessione veloce 4G sulla tratta Milano- Bologna

Fs: trasporto ferroviario innovativo in Puglia
Italo in vendita: Msc fa sul serio
Fs: colloca green bond da 200 milioni insieme alla Bei per acquistare i nuovi treni

Sulla tratta Milano- Bologna il gruppo Ferrovie dello Stato, in collaborazione con Tim ha attivato la prima copertura radio-mobile con tecnologia 4G per una maggiore copertura di rete nelle gallerie.

Questa tecnologia permette di avere una maggiore copertura di rete, anche in punti dove non è possibile, come le gallerie, dunque consente ai passeggeri una maggiore possibilità di usufruire di una connessione stabile.

In questo senso, si stanno muovendo anche Iliad, Wind- Tre e Vodafone.

Estensione del 4G

Non sarà l’ unica tratta coperta dalla connessione 4G, ma riguarderà anche Torino e Firenze e nel 2023 anche Torino e Milano; il tutto per rendere più agevole il viaggio dei passeggeri.

L’attivazione degli impianti sulla linea Milano-Bologna rappresenta il primo step dell’accordo siglato nel dicembre 2021 tra il gestore dell’infrastruttura RFI (del Gruppo FS) e Tim. Inoltre, nell’ambito delle iniziative legate al PNRR sono previsti studi di fattibilità relativi al possibile utilizzo di tecnologie 5G.

 

 

 

 

Commenti