HomeFinanziamenti

Coldiretti Giovani Impresa: il corso di approfondimento su credito e finanza agevolata

Coldiretti Giovani Impresa: il corso di approfondimento su credito e finanza agevolata

A cura di Monica Origgi Si è aperto da poco, una possibilità concreta per aiutare i giovani in una vera e propria crescita professionale e poter im

BPER Banca, i conti dei primi nove mesi del 2020
Bonus Partite Iva 2022: cos’è, requisiti e domanda
Partita iva 2022: che festa i 3 bonus senza isee

A cura di Monica Origgi

Si è aperto da poco, una possibilità concreta per aiutare i giovani in una vera e propria crescita professionale e poter imparare a conoscere le dinamiche finanziarie, molto spesso poco note ai giovani. Infatti, Alessandro Scartapacchio delegato provinciale di Giovani Imprese Brescia ha cominciato il corso di approfondimento su finanza e credito, legato al mondo dell’ agricoltura, promosso da Giovani Impresa Coldiretti Brescia aperto a tutte le aziende agricole del territorio.

Numerosi sono stati gli imprenditori, che hanno preso parte a questo incontro, avvenuto giovedì 25 gennaio, coordinato da Nuzio Friscione, responsabile area credito e finanza agevolata di Coldiretti, che durante il suo intervento ha posto l’ accento sulle forme di credito e accesso al finanziamento per le attività agricole, sul tasso di interesse e sul “Rating” che viene applicato dalle banche alle imprese sull’ analisi di una pratica di fido, presentata dall’ azienda e sulle forme di mitigazione del rischio. Infine, ha presentato Simec, la società creditizia di Coldiretti, che offre un servizio saltuariamente di consulenza aziendale alle imprese agricole, in ambito finanziario ed economico.

Parlare di credito agevolato per le aziende agricole, ha raccontato Nunzio Friscione, responsabile Credito e Finanza Agevolata di Coldiretti, è fondamentale, per poter rimanere sul mercato, nonostante le oppressioni esterne e un corretto finanziamento deve essere corredato da un corretto investimento che permette all’ azienda di crescere. E’ importante inseminare una corretta cultura finanziaria che è alla base di futuri imprenditori agricoli, soprattutto in tempi come oggi, dove recuperare denaro da una banca, sta diventando sempre più dispendioso e poco accessibile.

Si terrà un prossimo appuntamento, il 28 febbraio alle ore 18.30, presso la sede Coldiretti Brescia.

 

Commenti