HomeEuropean Banking News

La Bce mantiene i tassi d’interesse a zero

La Bce mantiene i tassi d’interesse a zero

La Banca centrale europea, come ampiamente atteso, ha confermato a zero il tasso sulle principali operazioni di rifinanziamento, allo 0,25 per cento

La Via. Entro fine anno modifica dei requisiti dei banchieri
Banche: quali sono le più solide in Italia e in Europa?
Bce. Sale il numero di banconote false ma resta basso

La Banca centrale europea, come ampiamente atteso, ha confermato a zero il tasso sulle principali operazioni di rifinanziamento, allo 0,25 per cento quello sulle operazioni marginali e al meno 0,40 per cento il tasso sui depositi che le banche commerciali parcheggiano presso la stessa istituzione.

Dato che questi livelli vengono da tempo legati a doppio filo con la generale linea monetaria ultra espansiva, l’eventualità di variazioni non era nemmeno ipotizzata. In realtà dal Consiglio direttivo non erano attesi provvedimenti di sorta, dato che lo scorso ottobre ha già deciso le modalità di quella che definisce “ricalibrazione” degli stimoli monetari. La parte più rilevante è che da gennaio il ritmo mensile del programma di acquisti di titoli verrà dimezzato a 30 miliardi di euro.

Commenti