HomeConstruction & Restructuring

Fincantieri: ecco Rotterdam del brand Hal, la centosettesima nave da crociera realizzata dal gruppo

La nuova unità è stata consegnata nello stabilimento di Marghera: è la gemella di Koningsdam e Nieuw Statendam, consegnate, rispettivamente nel 2016 e nel 2018.

Fincantieri: ecco Rotterdam del brand Hal, la centosettesima nave da crociera realizzata dal gruppo

È la gemella di “Koningsdam” e di “Nieuw Statendam” e la quattordicesima unità costruita dal cantiere di Marghera: si chiama Rotterdam la nuova nave d

Cosa faranno Fincantieri e Mubadala?
Fincantieri: la società più ambita sia dagli studenti che dai giovani professionisti del settore
La nuova Fincantieri di Bono diventerà come Finmeccanica 2

È la gemella di “Koningsdam” e di “Nieuw Statendam” e la quattordicesima unità costruita dal cantiere di Marghera: si chiama Rotterdam la nuova nave da crociera realizzata da Fincantieri per Holland America Line, brand del gruppo Carnival Corporation & plc, primo operatore al mondo del settore crocieristico. Rotterdam è stata consegnata venerdì 30 luglio dal gruppo guidato da Giuseppe Bono che raggiunge così le 107 navi costruite dal 1990 a oggi (84 consegnate dal 2002), mentre sono 17 quelle realizzate a oggi per il brand Hal e 72 quelle consegnate finora al gruppo Carnival dal 1990.

Le caratteristiche della nave

Rotterdam ha una stazza lorda di oltre 99mila tonnellate, è lunga quasi 300 metri e potrà ospitare a bordo 2.668 passeggeri in 1.340 cabine. La nuova nave targata Hal è caratterizzata da uno stile moderno e contemporaneo, in linea con la tradizionale eleganza che contraddistingue tutte le navi del brand. Il design è stato curato, come per le gemelle, da due dei maggiori e prestigiosi studi di architettura del mondo, Tihany Design e Yran & Storbraaten, che si sono ispirati all’architettura della musica per la progettazione di numerose aree pubbliche. Il progetto della nave è poi orientato all’ottimizzazione dell’efficienza energetica e alla riduzione dell’impatto ambientale.

Il carico di lavoro del gruppo

Il carico di lavoro complessivo a oggi di Fincantieri è composto da 33 navi per 12 brand diversi, a dimostrazione dell’efficacia della politica di differenziazione del prodotto e della base clienti. Complessivamente, tenendo conto delle navi in ordine, il contributo di Fincantieri all’industria crocieristica si porterà nei prossimi anni a 140 navi, corrispondenti a circa 291.000 letti bassi, pari a 1/3 della capacità di offerta della flotta mondiale di navi da crociera ed un potenziale di trasporto di oltre 14 milioni di passeggeri all’anno.

Fonte: Sole 24 ore

 

Commenti