HomeBanche d'Italia

Npl. Patuelli: “Spero in una riflessione senza preconcetti”

Npl. Patuelli: “Spero in una riflessione senza preconcetti”

Il presidente dell’Abi Antonio Patuelli, intervenuto al convegno “La banca, motore dell’economia nel contesto europeo", organizzato da Carisbo e Intes

Padoan: “Ci stiamo avvicinando ad una normalità del sistema bancario”
Dall’Abi un vademecum sugli acquisti sicuri in rete
Abi. Mercoledì l’esame dell’addendum della Bce

Il presidente dell’Abi Antonio Patuelli, intervenuto al convegno “La banca, motore dell’economia nel contesto europeo”, organizzato da Carisbo e Intesa Sanpaolo a Bologna, ha affermato: “Confido che in queste settimane sulle vicende degli Npl si sviluppi una duplice riflessione europea senza preconcetti. Ci sono due consultazioni in atto: quella che si è conclusa il 30 novembre della Commissione europea e quella dell’Addendum conclusa l’8 dicembre. In questi due desk ci sono dei documenti di tecnica giuridica molto elevata”. Patuelli ha proseguito: “io confido che le argomentazioni che sono venute non solo dall’Italia vengano approfondite adeguatamente e poi pubblicati gli esiti”. Perché “non vorrei che la discussione dell’opinione pubblica fosse ancora quella del 4 ottobre quando è stato emanato l’addendum; perché da quella data sono avvenute tante cose, per esempio le prese di posizione giuridiche del Parlamento e della Commissione europea. Il dibattito non è concluso”.

Commenti