HomePortualità e Marittimo

Marina di Carrara: affidati lavori per nuovo waterfront

Port Authority investirà 13 mln.In fase progetto primi due lotti

Marina di Carrara: affidati lavori per nuovo waterfront

IL PRIMO DECOLLO E APPONTAGGIO DELLA STORIA DI UN AUTOGIRO? SU UNA NAVE MILITARE ITALIANA!
As Port of Los Angeles import backups ease, empty containers pile up
Barbara Melvin, prima donna nominata a guidare un grande porto americano

Una passeggiata a mare tra le onde con lo sfondo delle Alpi Apuane.

La creazione del percorso che si svilupperà sul molo foraneo del porto di Marina di Carrara è solo la parte più suggestiva del nuovo waterfront di Marina di Carrara, i cui lavori sono stati affidati questa settimana. Si tratta dell’intervento sul cosiddetto ‘ambito 4’ che consiste nella fruibilità della passeggiata a mare in corrispondenza del molo di ponente. Il percorso ha una lunghezza di 870 metri e una larghezza di 5 metri. Prevista anche la realizzazione di una piazza sul mare e la riqualificazione dell’area a terra con percorsi tra dune con vegetazione, scogliere, parapetti trasparenti. La gara è stata aggiudicata alla Rcm costruzioni di Sarno con un ribasso del 10,01% sulla base d’asta di oltre 11 milioni e 523 mila euro. Per la realizzazione del progetto l’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale investirà 13 mln e 870 mila euro, di cui 8 mln e 576 mila garantiti dal fondo complementare del Pnrr e 5 mln e 294 mila da Regione Toscana. Sono attualmente in fase di progettazione i lotti 1 e 2. Per realizzare la parte relativa all’ambito 4 occorreranno 18 mesi, con i lavori in partenza in data concordata con il Comune di Carrara e con la Capitaneria di porto per non incidere sulla stagione balneare.

Fonte: Ansa.it

Commenti