HomeMercato finanziario

Boeing aggiornerà il piano del 787 e il titolo Leonardo regge il borsa

Il ceo del colosso della Difesa italiano, Profumo, ha detto a Reuters sabato che Boeing dovrebbe rilasciare questo mese il piano di produzione aggiornato per il suo 787 Dreamliner. Leonardo produce parte della struttura del velivolo e si aspetta che il gigante statunitense produca 10 Dreamliner al mese entro la fine del 2025. Bestinver conferma buy

Boeing aggiornerà il piano del 787 e il titolo Leonardo regge il borsa

Boeing aggiornerà il piano di produzione del 787 questo mese e il titolo Leonardo regge in borsa (+0,11% a 7,158 euro). Infatti, l'amministratore dele

Primo elicottero di produzione Leonardo/Boeing MH-139A entra nella fase di assemblaggio finale
Elon Musk vuelve a adelantar a la competencia de SpaceX
L’ARMA AZZURRA SI POTENZIA?

Boeing aggiornerà il piano di produzione del 787 questo mese e il titolo Leonardo regge in borsa (+0,11% a 7,158 euro). Infatti, l’amministratore delegato del colosso della Difesa italiano, Alessandro Profumo, ha detto all’agenzia Reuters che Boeing dovrebbe rilasciare questo mese il piano di produzione aggiornato per il suo 787 Dreamliner, un aereo bimotore turboventola a fusoliera larga (wide-body).

“Nei prossimi giorni usciranno con un nuovo piano”, ha detto Profumo a Reuters sabato all’Expo di Dubai. “Sono leggermente più ottimisti, diciamo”. Profumo non ha precisato se ci sarà un cambiamento nel tasso di produzione nel nuovo piano che sarà annunciato da Boeing. Leonardo produce parte della struttura del velivolo.

Un rappresentante di Boeing ha affermato all’agenzia Reuters che il produttore di aerei non ha aggiornamenti sulla produzione del 787. Ma non ha detto se verrà presentato un nuovo piano di produzione. “Stiamo costantemente analizzando il mercato globale dell’aviazione, coordinandoci strettamente con i fornitori e allineando l’offerta alla domanda”, ha detto.

Leonardo si aspetta che il gigante statunitense produca 10 Dreamliner al mese entro la fine del 2025, ha precisato Profumo. Stava producendo 14 aerei al mese nel 2019, secondo gli ultimi dati disponibili. Poi a maggio di quest’anno ha sospeso le consegne dei 787 di nuova costruzione in quanto il regolatore americano, la Federal Aviation Administration, ha detto che Boeing doveva dimostrare che il suo metodo di ispezione proposto soddisfacesse le norme federali di sicurezza della FAA.

Per Bestinver Securities, se confermato l’aggiornamento del piano di produzione del 787 questo mese, “sarebbe una notizia positiva, ma parzialmente scontata viste le indicazioni di Boeing di un miglioramento delle prospettive annunciate poche settimane fa. Ricordiamo, inoltre, che la divisione Aerostrutture ha pesato per il 6% sul fatturato di Leonardo nel 2020 con Boeing che ha realizzato circa il 50%”. Bestinver stamani ha confermato il rating buy e il target price tra 7 e 8 euro sul titolo Leonardo.

Fonte: Milanofinanza.it

Commenti