HomeMercato finanziario

Borse Ue in cauto rialzo, preoccupa l’aumento dei casi di Covid in India e non solo

C'è stato un incremento significativo dei casi in Bhutan, Sri Lanka, Nepal, Thailandia e Laos e i nuovi ceppi sembrano essere più contagiosi e mortali. Future di Wall Street dimessi. Sale il rendimento dei Treasury a 10 anni, scende quello del Btp decennale. Oggi attive sul primario Spagna e Germania

Borse Ue in cauto rialzo, preoccupa l’aumento dei casi di Covid in India e non solo

Bond oggi: il car renting boccheggia e i rendimenti salgono
TTIP: con Trump presidente, il Trattato di libero scambio commerciale USA-UE è morto per sempre?
Trump Infrastructure Hopes Light Commodity-Themed Stocks

Borse europee in leggero rialzo in avvio di seduta (+0,2% il Dax, +0,23% il Cac40, +0,74% il Ftse100 di Londra, ieri chiusa per festività, e +0,19% a 24.465 punti l’indice Ftse Mib). Più dimessi i future di Wall Street (-0,01% il Dow Jones e -0,09% l’S&P500) per le preoccupazioni legate al recente aumento dei casi di Covid-19 in India e in alcuni Paesi del sud-est asiatico. C’è stato un incremento significativo dei casi in Bhutan, Sri Lanka, Nepal, Thailandia e Laos e i nuovi ceppi sembrano essere più contagiosi e mortali, rendendo i Paesi in via di sviluppo più vulnerabili a causa della mancanza di vaccini e risorse sanitarie.

L’India, in particolare, ha superato la soglia dei 20 milioni di casi di Covid-19: stando ai dati delle ultime 24 ore, nel paese ci sono stati altri 357.229 contagi, che portano a 20.282.833 il totale da inizio pandemia. Nelle ultime 24 ore sono morte altre 3.449 persone, per complessivi 222.408 decessi. Almeno 11 Stati e territori hanno imposto restrizioni agli spostamenti per cercare di limitare il numero di infezioni, tuttavia il Governo esita a ordinare un lockdown nazionale, temendone l’impatto economico.

Mentre negli Stati Uniti prosegue a pieno ritmo la campagna vaccinale e la Federal Reserve ha assicurato che intende “raggiungere il pieno potenziale di crescita” e sul mercato del lavoro considera “la massima occupazione come un obiettivo ampio e inclusivo, che significa che guardiamo ben oltre i dati di riferimento”, come ha affermato ieri il presidente, Jerome Powell durante la Just Economy Conference. “Coloro che storicamente sono stati lasciati indietro nelle riprese beneficeranno dell’ampio supporto monetario. Alla Fed continueremo a fare la nostra parte”.

Il rendimento dei Treasury a 10 anni sale all’1,617%, invece quello del Btp decennale scende allo 0,828%, con lo spread Btp/Bund in contrazione a quota 107,1 punti base. Oggi, mentre la Spagna si attiva sulla parte breve, la Germania propone 500 milioni di euro di Bundei a 5 anni, cedola 0,10% e 200 milioni a 25 anni, cedola 0,10%, ha segnalato l’agenzia Reuters.

Proseguendo in un trend già visto nei mesi scorsi, gli operatori si aspettano anche a maggio nuove emissioni extra-calendario, ha aggiunto Reuters. Si parla, in particolare, di nuovi sindacati da Belgio, Finlandia e soprattutto Grecia, quest’ultima particolarmente attesa dopo l’upgrade di S&P. Difficilmente i deal, però, si concretizzeranno già questa settimana, con la festività della Pasqua ortodossa, più probabilmente dalla prossima. È atteso entro fine mese anche un nuovo green bund a 30 anni.

Fonte: www.milanofinanza.it

Commenti