HomeMade in Italy

Ita Airways lancia il biglietto combinato aereo-treno: ecco come funziona

Ita Airways lancia il biglietto combinato aereo-treno: ecco come funziona

Ita Airways lancia il biglietto combinato aereo-treno: vediamo come funziona il servizio, destinato a semplificare i viaggi dei passeggeri.

Ita Airways: via libera di Draghi alla liberalizzazione
Alitalia addio, nasce Ita Airways. Nuova livrea azzurra, tricolore sulla coda
MSC e Lufthansa vogliono comprare ITA Airways

Ita Airways lancia il biglietto combinato aereo-treno: vediamo come funziona il servizio, destinato a semplificare i viaggi dei passeggeri.

Ita Airways ha lanciato il biglietto combinato aereo-treno, acquistabile in un’unica transazione. Accedere al servizio è semplicissimo, basta soltanto ricordare un dettaglio in merito al check-in, sia del viaggio ferroviario che di quello aereo. Vediamo, nei dettagli, come funziona e qual è il passaggio da non dimenticare.

Ita Airways, biglietto combinato aereo-treno: come funziona?

Grazie ad una partnership commerciale tra Ita Airways, Trenitalia e Adr, quanti acquistano un viaggio verso una destinazione internazionale o intercontinentale con Ita Airways (tratte domestiche escluse), potranno comprare un biglietto combinato aereo-treno. Presso la stazione ferroviaria dell’aeroporto di Roma Fiumicino ci sarà un banco dedicato dove, i passeggeri in possesso di un ticket Alta velocità di Trenitalia, potranno fare il check-in e lasciare il bagaglio.

Il servizio dedicato al biglietto combinato, che consente di effettuare un’unica transazione tratte aeree e ferroviarie, è disponibile attraverso tutti i canali commerciali, sia diretti che indiretti, di Ita Airways. Utilizzarlo è semplicissimo: basta selezionare la città di partenza e quella di destinazione. A questo punto, il sistema produrrà un ticket unico.

Biglietto combinato: occhio al check-in

Come sottolineato, il biglietto combinato si acquista in modo estremamente semplice. I passeggeri devono fare attenzione ad un solo passaggio: il check-in. Subito dopo la transazione, infatti, vengono inviate due carte d’imbarco: una è destinata alla tratta aerea, l’altra a quella ferroviaria. Per quanto riguarda il check-in del viaggio in aereo, si deve effettuare fino a 48 ore prima dell’orario di partenza per i voli internazionali e 24 ore prima per quelli intercontinentali. Il check-in del viaggio in treno, invece, si deve fare 72 ore prima della partenza. Entrambi vanno effettuati online.

 

Fonte: Leonardo.it

Commenti