HomeMade in Italy

Il Qatar commissiona all’Italia la costruzione di 7 navi: 3,8 miliardi e 10mila posti di lavoro

Il Qatar commissiona all’Italia la costruzione di 7 navi: 3,8 miliardi e 10mila posti di lavoro

Export italiano, la bella notizia di inizio 2022: boom in Giordania, Iraq e Palestina
L’innovazione di Maccaferri ha trovato casa a Bolzano
Startup, l’etilometro che si attacca allo smartphone realizzato da italiani

al-attiyah-firma-pinottiE’ di 3,8 miliardi la commessa del Qatar firmata due gironi fa a Roma dal ministro della Difesa italiano, Roberta Pinotti e dal collega qatarino Khalid Bin Muhammad al-Attiyah, per la costruzione di quattro corvette da oltre 100 metri, una nave anfibia (Landing Platform Dock), due pattugliatori (Offshore Patrol Vessel): i mezzi dovranno essere consegnati entro il 2024 e verranno costruiti totalmente in Italia e non, come avviene per i mezzi civili, con parti prodotte nelle filiali del gruppo all’estero, in Romania o in Norvegia.
L’amministratore delegato di Fincantieri, Giuseppe Bono, ha spiegato che saranno interessati i cantieri del Muggiano (La Spezia) e di Riva Trigoso (Genova), e che i lavori vedranno impegnati 10mila lavoratori.
I sistemi radar saranno realizzati dalla Selex Es (Leonardo), mentre i sistemi missilistici dalla multinazionale Mbda, azienda di cui Leonardo detiene il 25%. Le armi di bordo saranno sempre prodotte da Leonardo, ex Finmeccanica.
L’accordo firmato da Pinotti, che ha parlato di “più grande commessa nel settore Difesa mai incassata da un’azienda italiana”, prevede anche il supporto logistico e addestrativo.
Pinotti ha spiegato che ora l’Italia punta alla maxi-commessa australiana per la costruzione di nove fregate per un valore di 22 miliardi. Fincantieri si trova in competizione con la britannica Bae e la spagnola Navantia.

 

fonte: notiziegeopolitiche.net

Commenti