HomeProblemi sociali

Come riconoscere un narcisista?

Come riconoscere un narcisista?

Hedy Lamarr: Una donna innovatrice per la scienza
Le discriminazioni delle donne sul lavoro
La fantasia del principe azzurro

Il narcisismo rientra nelle malattie mentali, molto spesso viene collegato all’ egocentrismo o all’ egoismo.

Ma non è così, una persona che soffre di questo disturbo, invece tende a rendere superiori le proprie capacità a discapito di quelle delle altre persone.

Il narcisista ha un costante bisogno di ammirazione, di essere elogiato e non prova nessun tipo di empatia nei confronti delle altre persone.

Il narcisista ha un costante bisogno di rubare l’ empatia dagli altri soggetti, anche perché spesso sono le loro vittime preferite.

Sono sempre alla costante ricerca di vittime fragili e facili da manipolare per nutrire il loro “ego” e per sentirsi superiori rispetto all’ altra persona.

All’inizio sembrano innamorati e inizia una fase di “love bombing”, dove dimostrano il loro amore verso l’ altra persona, facendola sentire a suo agio e in una fiaba. La fase iniziale è ricca di belle parole e complimenti, sembra quasi di essere in un film e per questo, la vittima credendo a questa farsa pensa di aver trovato l’amore della sua vita.

Ma poi, il narcisista si dimostra per ciò che è realmente, distruggendo quella maschera, che indossava inizialmente e a quel punto, la vittima di questo gioco si trova in trappola e i complimenti si trasformano in parole d’odio e di disprezzo, senza che tu abbia fatto nulla.

La colpa resta solo tua per qualunque cosa e i tuoi successi non verranno mai visti come tali.

A questo punto ti trova in una sorta di trappola, dalla quale è difficile scappare e se ci riesci a volte diventa  difficile fidarsi di un’ altra persona.

A cura di Monica e Tiziana Origgi

Commenti