HomeAgriculture, Automotive, Texiles, Fashion & Other

Il T-Rex presto potrebbe venire diviso in tre specie?

Il tirannosauro Rex, conosciuto a molti come T-Rex, potrebbe presto sparire dai libri, venendo diviso in tre specie diverse.

Il T-Rex presto potrebbe venire diviso in tre specie?

Microplastiche: anche nei polmoni umani
Trasformare gli scarti di cava di rocce granitoidi in nuove risorse
Termofotovoltaico: il sistema di conversione dell’energia solare che ora può raggiungere l’efficienza del 93%

T-Rex potrebbe estinguersi di nuovo: non si tratta di un film di fantascienza, bensì di una scelta che sta mettendo alcuni paleontologi contro gli altri: di base, si penserebbe di prendere la specie del T-Rex e dividerla in tre specie diverse.

Il dibattito è uscito sull’Evolutionary Biology e propone di suddividere il Tyrannosaurus Rex in tre specie distinte: oltre al tanto amato T-Rex, ci sarebbero quindi il Tyrannosaurus imperator e il Tyrannosaurus regina.

Il T-Rex potrebbe venir divisio in tre specie diverse, imperator e regina

L’idea è venuta a tre scienziati, guidati da Gregory Paul, che avrebbero analizzato alcune caratteristiche anatomiche e avrebbero trovato nei fossili delle differenze. Su 38 esemplari di T-Rex, alcune differenze sui denti hanno dato vita a questo dubbio.

Il team di ricerca sostiene che il Tyrannosaurus imperator avrebbe quattro piccoli incisivi separati dalla parte frontale dell’arcata inferiore di denti, oltre che femori più spessi, definendolo quello più arcaico. I più recenti invece sarebbero il già famoso Tyrannosaurus Rex e il nuovo Tyrannosaurus regina, che avrebbe femori più leggeri e sottili.

I ricercatori hanno spiegato al New York Times che distinguere tra le varie specie non è facile, nemmeno per gli animali in vita, figuriamoci per quelli estinti molto tempo fa. La mancanza di DNA preistorico obbliga i ricercatori a dedicarsi solo alla ricerca di fossili, unica prova che permette di fare distinzioni. Ovviamente questo sta facendo alterare molti paleontologi, sia per quanto riguarda le differenze – che non sono così evidenti e definite – sia per ciò che fino ad oggi è stato comunicato.

Basta pensare che al Field Museum di Chicago non ci sarebbe un T-Rex ma un Tyrannosaurus imperator, mentre quello venduto all’asta per 27 milioni di euro sarebbe un Tyrannosaurus regina. Insomma, sicuramente ora partiranno nuove ricerche, e servirà attendere per capire se davvero, in passato, non esisteva solo il T-Rex ma ben tre specie distinte.

Fonte: Punto informatico

Commenti