HomeTourism

Travel, 300mila euro per la startup del check-in digitale

Travel, 300mila euro per la startup del check-in digitale

Vikey, startup italiana che offre una soluzione IoT per digitalizzare l’accoglienza degli ospiti, ha chiuso un aumento di capitale con LVenture Grou

Albania, una grande occasione persa dall’Italia
RAPPORTO SYMBOLA, LA CULTURA GENERA 89,7 MILIARDI E NE MUOVE 249,8
Come Siena è diventata la prima città d’arte sostenibile in Italia

Vikey, startup italiana che offre una soluzione IoT per digitalizzare l’accoglienza degli ospiti, ha chiuso un aumento di capitale con LVenture Group. Attualmente presente su Roma, Milano e Firenze, con più di 2mila utilizzatori, il servizio punta a nuove aperture a Venezia, Verona, Torino, Napoli e Palermo con l’obiettivo di raggiungere 10mila utenti entro fine 2017.

300mila euro e l’obiettivo di portare la disruption nel mondo dell’hospitality. Vikey, startup italiana del settore turismo, ha di recente annunciato un aumento di capitale, che ha coinvolto LVenture Group (lead investor) e alcuni membri di Angel Partner Group (APG). Vikey offre una soluzioine IoT che digitalizza il modo di effettuare il check-in nelle case vacanze. Più nello specifico offre un servizio di concierge in grado di far archiviare l’operazione di check-in e check-out negli appartamenti gestita fino a oggi manualmente con la fatidica consegna delle chiavi.

Vikey permette a qualunque gestore di appartamenti vacanze – Airbnb, Booking, Home Rental, privati qualsiasi – di aprire in completa autonomia il portone del condominio e la porta di casa da remoto, semplicemente con un tap sull’app dedicata. È una soluzione per snellire e facilitare la gestione dei clienti e per occuparsi simultaneamente di più appartamenti, superando i principali problemi legati al mercato delle case-vacanze.

Inoltre l’applicazione di Vikey, disponibile per Android, iOS e nella versione desktop, è una sofisticata dashboard di comando che oltre ad aprire e chiudere porte, monitora i consumi degli elettrodomestici e studia le statistiche relative all’andamento degli appartamenti.

 

 

 

economyup.it

Commenti