HomeFinanziamenti

Emergenti, PIMCO e le prospettive dell’Asia nel 2024

Emergenti, PIMCO e le prospettive dell’Asia nel 2024

Fonte: Wall Street Italia Dopo un periodo di ripresa sorprendente nel 2023 nelle principali economie dei mercati sviluppati, ci si aspetta un ralle

Titoli assicurativi con uno yield fino a 6,5
Are Ethereum’s prices ready to explode?
Quanto vale e come funziona il mercato dei green bond in Italia?

Fonte: Wall Street Italia

Dopo un periodo di ripresa sorprendente nel 2023 nelle principali economie dei mercati sviluppati, ci si aspetta un rallentamento verso la stagnazione o una leggera contrazione nel corso del 2024. Mentre l’inflazione nelle economie industrializzate si sta finalmente attenuando e i cicli di rialzo dei tassi stanno giungendo al termine, l’attenzione si sta ora concentrando sui tempi e sui ritmi di possibili tagli dei tassi. Nei Paesi emergenti dell’Asia, la situazione economica è altrettanto diversificata quanto le sue culture, con prospettive che variano da Paese a Paese. Vediamo tutto nell’analisi realizzata da PIMCO.

Cambio politica monetaria giapponese

L’abbandono della politica monetaria ultra-allentata del Giappone dopo oltre 20 anni potrebbe portare a un aumento dei premi a termine. Si prevede che la Banca del Giappone abolisca la sua politica di tassi d’interesse negativi entro la riunione di politica monetaria di marzo o aprile, seguita da un modesto aumento del tasso di riferimento. Questo potrebbe influenzare i rendimenti dei titoli di Stato giapponesi a lunga scadenza, con implicazioni significative per gli investitori.

Settori strategici in Cina

Nonostante le sfide persistenti, la Cina potrebbe mostrare una forza secolare in settori strategici come l’economia digitale e l’intelligenza artificiale. La crescita del PIL potrebbe rallentare leggermente, ma il focus del governo su investimenti infrastrutturali avanzati potrebbe contribuire a mitigare tale tendenza.

Crescita di India e Indonesia

L’India e l’Indonesia guidano l’ondata di forte slancio della crescita nei mercati emergenti asiatici. Si prevede che entrambi i Paesi registrino una crescita stabile del PIL nel 2024, trainata da una domanda interna resiliente e investimenti significativi.

Implicazioni per gli investitori

Gli investitori dovrebbero considerare una varietà di fattori nelle loro decisioni di investimento. Si prevede che i tagli dei tassi della Fed influenzeranno diversamente i rendimenti dei titoli di Stato in diversi Paesi. Ci sono opportunità di investimento promettenti nei titoli di Stato indiani e indonesiani, con rendimenti reali allettanti. Tuttavia, è necessario valutare attentamente le dinamiche di mercato e le politiche monetarie dei singoli Paesi per massimizzare i rendimenti e mitigare i rischi.

In conclusione, il panorama economico dell’Asia nel 2024 presenta sfide e opportunità uniche per gli investitori. È essenziale adottare un approccio ponderato e informato per navigare con successo attraverso queste dinamiche complesse e sfruttare le opportunità di investimento emergenti

Commenti