HomeEuropean Banking News

L’8 giugno a Vibo convegno dei Giovani Udc su fondi europei

L’8 giugno a Vibo convegno dei Giovani Udc su fondi europei

Come l’Ue può raggiungere la sovranità digitale
Engineering human mini-bones for the standardized modeling of healthy hematopoiesis, leukemia, and solid tumor metastasis
European Banks Prepared for a Crisis. But Not This One.

Convegno-Udc-fondi-europeiVibo Valentia – “Sono tanti i fondi europei utili a far crescere il territorio, sia dal punto di vista economico che occupazionale. Molti di questi però vengono impiegati male, o non impiegati proprio”. E’ quanto affermano i giovani dell’Udc che, a tal proposito, l’’8 giugno ne parleranno al Sistema bibliotecario vibonese, durante un convegno. “L’Unione europea ha reso disponibili 2 miliardi e 300 milioni di euro, destinati a far crescere l’economia sia in agricoltura che negli altri settori. Di questi il nostro territorio deve riuscire a sfruttarne una parte, perché si tratta di un punto di forza importante per il lavoro e le imprese, soprattutto per i giovani”, afferma Marco Martino, coordinatore nazionale per il centro sud dei giovani centristi. All’incontro a Palazzo Santa Chiara, che inizierà alle 17.30, saranno presenti Bruno Greco segretario cittadino Udc, Giuseppe Condello Presidente del Sistema Bibliotecario Vibonese, Stefano Luciano Presidente del Consiglio comunale di Vibo Valentia, I consiglieri comunali di Alleanza per Vibo e Vibo Unica, Gilberto Floriani direttore del sistema Bibliotecario Vibonese, Nico Console assessore comunale alle attività produttive e commercio, Bruno Cutrì Assessore comunale sui fondi Europei e Salvatore Modaffari, Project manager ed ingegnere, esperto nel settore dei finanziamenti europei.

Convegno-Ucd-giovani-fondi-europei

Fonte: lametino.it

Commenti