HomeCommunication & Tecnologies

I giovani e i social network

I giovani e i social network

L’Italia ha futuro? 1 italiano su 2 che emigra all’estero ha meno di 40 anni
Postepay Green: eletto “Prodotto dell’ Anno”, lanciata per i giovani premiata per i servizi finanziari
Padoan: “Per i giovani bisogna fare di più”

Oggi, con l’avvento dei social Network e delle nuove piattaforme online, è diventato sempre più difficile destreggiarsi verso accurati controlli e soprattutto i media si stanno trasformando sempre di più nel modo di godersi la vita reale perché  sempre più persone non riescono più a distinguere la realtà dal virtuale.

Molto spesso quello che vediamo sui social Network soprattutto per le persone adolescenti, che invogliate da persone che mostrano la loro nudità, sono spinte a mostrare sé stesse e incorrere in rischi veramente pericolosi e a volte si spingono oltre a quello che potrebbe essere consentito per dimostrare che, valgono qualcosa e che i social possono rivelarsi spesso un modo per aumentare la propria popolarità, senza pensare alle conseguenze che azioni pericolose possono essere fatali o autodistruttive verso noi stessi, che servono solo per creare un po’ di attenzione. Un social nato di recente Onlyfans, che permette a ragazzine di guadagnare qualche soldo in più, di mostrare loro stesse nella propria nudità e calpestare la propria dignità morale.

Penso, che la  facilità con la quale, queste ragazzine guadagnano molti soldi, senza alcuno sforzo, sai una cosa indecente, che va oltre ciò che la società dovrebbe accettare.

Oggi, siamo disposti a tutto pur di metterci in mostra, perché in questo modo pensiamo di poter diventare importanti, senza pensare però alle conseguenze delle nostre azioni e l’esempio che dovremmo dare alla nuova generazione, che si ritroverà in una società immersa nella falsità e nel denaro, piuttosto che nella moralità, si preferirà guadagnare tutto subito, perché il sacrificio costa troppo e noi non vogliamo sporcarci le mani.

Dovremmo invece, le persone soprattutto i genitori  insegnare ai figli che ottenere dei sacrifici, non solo è gratificante, ma ti permette di realizzare con fatica tutto ciò che si può desiderare, perché i social non sono sbagliati, ma stai al nostro buonsenso capire come utilizzarli.

A cura di Monica e Tiziana Origgi

Commenti