HomeTecnofinanza

Cybercrime, Intesa Sanpaolo al centro del phishing sulle banche in Italia

Nuovo tentativo di phishing del cybercrime in Italia prende di mira Intesa Sanpaolo. Con un SMS di smishing si cerca di far sì che la vittima vada su un falso sito dell’Istituto di credito e inserisca le credenziali. Obiettivo: rubare i dati per accedere al suo conto online

Cybercrime, Intesa Sanpaolo al centro del phishing sulle banche in Italia

Plane with “Football Field Length Wingspan” Almost Ready To Fly
The global market for Digital Banking is projected to reach US$22.3 billion by 2025
Tesla è come Apple, anzi, è meglio di Apple

Intesa Sanpaolo nuovamente esca per il phishing bancario del cybercrime in Italia via smishing. In queste ore diversi utenti hanno ricevuto un SMS in cui li si avvisa che le proprie utenze saranno limitate per mancanza di sicurezza. A proposito si chiede loro di aggiornarle aprendo un link. Questo porta a un sito web, apparentemente dell’Istituto di credito, in cui è presente un warning che comunica un accesso anomalo al servizio di mobile banking relativo al conto della vittima. Di conseguenza, la si invita a inserire le proprie credenziali per procedere con la verifica di sicurezza. In realtà, però, la pagina appartiene a un soggetto terzo, che non ha nulla a che fare con la banca. L’obiettivo, infatti, è rubare i dati del bersaglio per poter accedere al suo conto online.

Il falso SMS di Intesa Sanpaolo

Il sito fake della banca

Il reale proprietario della pagina

Fonte : www.difesaesicurezza.com

Commenti