HomeMercato finanziario

Borse europee contrastate, Piazza Affari la più debole. Euro in ripresa

Borse europee contrastate, Piazza Affari la più debole. Euro in ripresa

Apple: capitalizzazione record a 3.000 mld. Le stime per il 2022
L’ eterna lotta tra ETF e Fondi attivi, chi vincerà? Per capirlo va guardato il rendimento al netto dei costi
Siamo più poveri per colpa dell’ euro: ecco di quanto sono cresciuti i prezzi e i salari

310x0_1462958579573-stock_exchange_921606_1920Ancora una seduta di vendite sui titoli bancari a Piazza Affari, dove l’indice principale scivola sempre più giù: -0,97%.

Ancora una seduta di vendite sui titoli bancari a Piazza Affari, dove l’indice principale scivola sempre più giù: -0,97%. Tra i più penalizzati Banco Popolare -5,4%, Popolare Milano e Popolare Emilia Romagna in calo intorno al 4%, Intesa Sanpaolo e Unicredit in ribasso di circa 3 punti e mezzo percentuali. Favoriti all’opposto Campari, Prysmian, Luxottica e Telecom con guadagni vicini all’1%. Nel resto d’Europa Francoforte -0,20%, Parigi +0,10%, Londra +0,40% in attesa dell’avvio di Wall Street e dell’intervento di Janet Yellen, numero uno della Federal Reserve, al Congresso. Attese indicazioni sul rialzo dei tassi, che ormai gli operatori si aspettano a dicembre. Intanto sui mercati valutari l’Euro si riporta a 1,0730 nel cambio con il Dollaro.

rainews.it

Commenti