HomeLa Riflessione

Paola Bergamo candidata al Senato: al nord est

Paola Bergamo candidata al Senato: al nord est

È morto il Presidente del Parlamento europeo David Sassoli
E’ mancato Dario Tiengo, Editore dell’economia e giornalista della politica e dell’ambiente
È morto Demetrio Volcic: colui che raccontò il mondo oltre la Cortina di ferro

PAOLA BERGAMO

COGNOME E NOME BERGAMO PAOLA TIZIANA FRANCESCA
DATA DI NASCITA 18 maggio 1963
LUOGO DI NASCITA REPUBBLICA DI SAN MARINO – RSM
CITTADINANZA ITALIANA
LUOGO DI RESIDENZA VENEZIA – VIA GUIDO BERGAMO, 4
TELEFONO +39 3475392467
E-MAIL paola.bergamo@newclub.biz
FORMAZIONE Ha studiato Liceo Classico Raimondo Franchetti
Venezia

Ha studiato Giurisprudenza presso Alma Mater Studiorum Università di Bologna
Master per Dirigente Sportivo di massimo livello.
Formazione in relazioni pubbliche e comunicazione integrata
con Stefano Lopez della scuola di Mc Cormack fondatore di International Management Group (IMG)

INCARICHI Dal 1997 è Amministratore Unico di New Club srl
(compravendite immobiliari – gestione di
imprese Turistiche e Sportive)
Dal 1993 al 1995 ha diretto il Venice International Centre for Child Welfare di Telefono Azzurro.
Dal 2020 è Amm.re di Nous srl
(organizzazione e attività di consulenza per lo sviluppo gestione in Italia e all’estero di spettacoli, convention,
mostre e congressi)
Dal 2020 è Presidente del Centro Studi MB2 – Monte Bianco
Mario Bergamo per dare un tetto all’Europa ETS
Dal 2015 è Dirigente Sportivo di massimo livello (2^ level)
per la Federazione Italiana Tennis

Dal 2012 al 2020 è Presidente del Tennis Country Club Cortina
Dal 2020 è Presidente di Centro Tennis Venezia.
Dal 2019 è animatrice del Circolo Culturale “La Caduta”

Dal 2012 è Presidente del Premio Scoiattolo D’oro

Imprenditrice Veneta, si occupa di Turismo, Sport e Cultura.

Nello Sport :
Ha presieduto dal 2012 al 2021 il Tennis Country Club Cortina, svolgendo intensa attività sportiva rivolta ai giovani e organizzando Tornei di rilevanza mondiale del circuito ITF e ATP (ente che governa il Tennis Mondiale Professionistico) a Padova, Venezia e Cortina d’Ampezzo.
2005 Venice Open Torneo Nazionale per Professionisti
2006 Venice Open Torneo Nazionale per Professionisti
2013 Dolomiti Open Torneo Nazionale per Professionisti.
2014 -2015- 2016- 2017-2018 Torneo Internazionale Circuito Mondiale ATP maschile “Città di Cortina”
2013 Finale Four Nazionali Maschile Veterani Over 50.
2017 Torneo dei Giornalisti
dal 2013 al 2021 Tornei Federali Nazionali di categoria e giovanili maschili e femminili
2013-2014-2015-2016-2017-2018-2019 -2021 Savoia Cup Manifestazione a scopo benefico con la partecipazione di tennisti professionisti di rilevanza mondiale e personalità del mondo dello sport, della cultura e della politica.
Ha sempre coniugato lo sport al sociale operando a favore del sostentamento di Onlus che operano a favore dell’infanzia o della ricerca scientifica.

Nel Sociale:
Dal 1993 al 1995 ha diretto la sede di Venezia del Venice International Center for Child Welfare di Telefono Azzurro occupandosi della raccolta fondi e di attività propedeutiche alla redazione della Carta di Treviso, protocollo volto a tutelare, in accordo con l’ordine dei giornalisti, l’immagine di minori e adolescenti pur nel rispetto del diritto di cronaca.

Ha organizzato numerosi eventi glamour, tra cui la tappa di Cortina di Miss Mondo e Mister Italia, finalizzati a raccolta fondi a favore di Charity dedite al recupero della infanzia disagiata o alla ricerca scientifica

Nella Cultura:
Dal 2014 Presiede il Premio Scoiattolo d’Oro insignito a personalità del mondo dello sport, della cultura e dell’imprenditoria che riconoscano lo Sport espressione di cultura e modello educativo. Sono stati insigniti del Premio:
– 2014 Potito Starace ( campione di tennis) Kristian Ghedina ( Campione di sci)
– 2015 Adriano Panatta (campione di Tennis) e Ernesto Colnago (Imprenditore, Cavaliere del Lavoro e Grande Ufficiale al Merito della Rep. Italiana)
– 2016 Riccardo Patrese (Campione di Formula 1) e Stefano Meloccaro (giornalista Sportivo)
– 2017 Giuseppe Dossena (Campione di Calcio) e Igor Cassina (Campione Olimpico) e Matteo Mursia ( Gazzetta dello Sport)
– 2018 Gimmy Ghione ( Inivato di Striscia la Notizia) e Vittorio Selmi ( Tour Manager ATP)
– 2019 Filippo Volandri (Campione di Tennis) e Piero Bressan (Imprenditore già proprietario di Garmont e Fantic Motors)
– 2021 Maurizio Sacconi (già Ministro del Lavoro), Alberto Gaffi (Editore – proprietario della Italo Svevo) , Mark Juliano (Campione di Calcio)

– Nel 2020 ha organizzato a Cortina d’Ampezzo la mostra dell’artista veneziano Tobia Tava’ “Algoritmi Trascendentali”.

– Nel 2021 ha organizzato a Cortina d’Ampezzo l’incontro con l’Autore “ Memorie d’Infinito” con la partecipazione dell’artista veneziano Tobia Ravà e del Critico d’arte Maria Luisa Trevisan

– Nel 2021 ha organizzato, in memoria di Raul Gardini, la presentazione de “Il Libretto Verde di Raul Gardini”di Roberto Michetti con la partecipazione di Ricardo Franco Levi Presidente della Associazione Italiana Editori.

– Nel 2021 ha organizzato la presentazione del libro di Maurizio Sacconi “Volevo solo una girandola”

– Nel 2022 sotto gli auspici del Centro Studi MB2 la mostra d’arte “ Divine Armonie” – Il rinascimento ad Asolo

– Dal 2019 è co-conduttrice degli eventi del Circolo Culturale “La Caduta” svolgendo per la stessa analisi storico-politica nazionale ed internazionale.

– Dal 2020 è opinionista ed editorialista per alcuni quotidiani on line tra cui il
Nuovo Giornale Nazionale e La Fionda.

Paola Bergamo è fervente Europeista.
Presiede il Centro Studi MB2 Monte Bianco – Mario Bergamo per dare un tetto all’Europa che opera in chiave europeista, favorendo il dialogo dei popoli attraverso la cultura. Il Centro si richiama alle idee libertarie ed europeiste del politico del ‘900 Mario Bergamo e considera la cultura, non solo patrimonio comune, ma importante anello di congiunzione, dialogo e sempre più maggiore integrazione tra le genti che costituiscono il popolo d’Europa.

Nel maggio 2022 è uscito alle stampe il suo libro “I sentieri interrotti dell’Europa, sulla via tracciata da Mario Bergamo”, edito da Futura Libri.
Nel gennaio 2022 è stata promotrice dell’appello “Europa La tua Speranza” collaborando con Isabelle Rome, attuale Ministro delle pari opportunità di Francia e Dominique Intini sottoscritto da importanti personalità del mondo della cultura di Italia e Francia.

In Paola Bergamo scorre lo spirito repubblicano più autentico.
E’ la nipote di Mario Bergamo, ultimo segretario del Pri sotto la dittatura fascista costretto all’esilio in Francia nel 1926 assieme a Pietro Nenni.
Guido Bergamo, suo prozio, è altro illustre repubblicano, il più giovane deputato d’Italia, fu l’eroe di guerra plurimedagliato nella Prima Guerra Mondiale, colui che accompagnò il feretro del Milite Ignoto da Aquileia a Roma.

Commenti